Lettera agli italiani di Beppe Grillo

 

Lettera agli italiani di Beppe Grillo

 |  | 

 

lettera-agli-italiani.jpg

 

>>>Oggi 7 febbraio sono a Trieste, piazza della Borsa, ore 17 e a Udine, piazza Venerio ore 21. Domani, 8 febbraio, sarò a Belluno, ore 17, piazza Piloni e a Trevisto, ore 21, piazza dei Signori. Seguite le dirette su La Cosa>>>

“L’Italia deve diventare una comunità, nessuno deve essere lasciato indietro. E’ intollerabile, inumano, vedere le file di esodati, sfrattati, disoccupati alle mense della Caritas mentre chi ha sprofondato il Paese nella miseria si muove con la scorta, l’auto blu, senza alcuna preoccupazione economica. I partiti sono i primi responsabili di questa situazione, hanno occupato lo Stato, lo hanno svenduto, spolpato da dentro. Ora, queste persone si presentano, grazie ai giornali e alle televisioni che controllano, come i salvatori della patria, proprio loro che l’hanno affossata, usata per i loro interessi.
L’Italia ha le tasse tra le più alte del mondo, uno dei maggiori debiti pubblici, un tasso di disoccupazione, soprattutto giovanile, che ha fatto emigrare in pochi anni un milione e mezzo di ragazzi italiani, diplomati, laureati con il sacrificio dei loro genitori.
E’ ora di dire basta, questa commedia deve finire o finirà il Paese. Non abbiamo più tempo, dobbiamo mandarli tutti a casa. Tutti coloro che fanno parte di questo marcio sistema, devono andarsene, sparire, ma prima devono giustificare il loro eventuale arricchimento. Io non chiedo il tuo voto, non mi interessa il tuo voto senza la tua partecipazione alla cosa pubblica, il tuo coinvolgimento diretto, se il tuo voto per il M5S è una semplice delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci. Questo Paese lo possiamo cambiare solo insieme, non c’è alternativa. Usciamo dal buio e torniamo a rivedere le stelle. Lo Stato deve proteggere i cittadini o non è uno Stato, per questo va istituito il reddito di cittadinanza. Io sono Stato, tu sei Stato, noi siamo Stato. Riprendiamoci l’Italia.” Beppe Grillo

20 punti per uscire dal buio:

    1. Reddito di cittadinanza

    1. Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa

    1. Legge anticorruzione

    1. Informatizzazione e semplificazione dello Stato

    1. Abolizione dei contributi pubblici ai partiti

    1. Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni

    1. Referendum propositivo e senza quorum

    1. Referendum sulla permanenza nell’euro

    1. Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese

    1. Unasolaretetelevisivapubblica,senzapubblicità,indipendentedaipartiti

    1. Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato

    1. Massimo di due mandati elettivi

    1. Legge sul conflitto di interessi

    1. Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica

    1. Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

    1. Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza

    1. Abolizione dell’IMU sulla prima casa

    1. Non pignorabilità della prima casa

    1. Eliminazione delle province

    1. Abolizione di Equitalia

 

scarica-volantino-parlamento.jpg

sostieni-san-giovanni.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Primarie dei cittadini 2.0: Istruzione
Primarie dei cittadini 2.0 : Energia
Primarie dei cittadini 2.0: Economia

 


Antologia del ventennio (1992-2012) (Adagio)

 

Postato il 6 Febbraio 2013 alle 14:20 in  | Scrivi listen_it_it.gifAscolta Stampa
Commenti (1208) | Commenti piu’ votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico 

 |  | 
Tags: Beppe GrilloItaliaMoVimento 5 Stelleriprendiamoci l’Italiausciamo dal buiovolantino

 

Commenti

   
 
Pagine:1 2 3
Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti.
 

Beppe mi devi fare un favore….è una settimana che gargamella,il puffo di arcore e rigormontis, il “tiro alla fune” con L’IMU….!!!catalizzano l’attenzione degli allocchi.
Eppure per tacitare rigor montis,gargamella e il centrino..basterebbe fare la seguente domenada:
Dove cazzo l’avete messi i 100 mld contabilizzato negli utlimi 12 mesi..?eppure ci costeranno più di 10 imu!!!escluso gli interessi…
DOVE HANNO MESSO QUESTI 100 MLD….!!!è n/s diritto saperlo!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 07.02.13 19:14| 
 |   Rispondi al commento

Sono d’accordo su 19 punti su 20. Il punto su cui non sono per nulla d’accordo è il n° 10, ovvero la questione RAI. 14 canali sono un abominio, alla fin dei conti non trasmettono nulla d’interessante e ci costano un patrimonio. Oltretutto alla RAI ci sono qualcosa come 3.000 giornalisti (faziosi) e sono quelli da togliere di torno.

Però nessuno qui sul blog e tantomeno Beppe Grillo (e questo è più grave, per un ex-RAI come lui) sottolinea che la RAI non è solo questo, la RAI ha un magazzino programmi immenso, hanno conservato tutto, allora un solo canale è una cosa troppo esagerata, in negativo, io sono per il mantenimento dei 3 canali principali, ma con la politica fuori dai coglioni. Ed incominciando a trasmettere questo enorme mole di materiali che ora come ora ci vengono negati, e questo sì che è uno scandalo.

Faccio una proposta: RAI 1, canale per le famiglie, con informazione, telefilm, cinema, quiz e programmi per bambini, cartoni, target LA FAMIGLIA.

RAI 2, canale più giovane, ma senza le esagerazioni della Mediaset, la selezione dei programmi deve essere più educativa, basta reality show e puttane siliconate, però un canale con più brio, magari a stretto contatto col web.

RAI 3, un canale dedicato COMPLETAMENTE al catalogo multimediale della RAI, che trasmetta 24 ORE SU 24 l’immenso patrimonio di film, sceneggiati, opere teatrali, sport, musica, cartoni, telefilm, programmi vari, varietà d’epoca, tutto il materiale d’archivio. L’unico spazio da conservare identico rispetto alla gestione attuale, a mio parere, dovrebbe essere FUORI ORARIO di Ghezzi.

Finchè non si parlerà di RAI in questi termini, secondo me SI SBAGLIERA’ E BASTA. Io in Tv vorrei vedere sì l’informazione giusta e leale, ma ricordiamoci che la Tv è anche divertimento, raccontare delle storie, didattica, questa eccessiva semplificazione di Grillo mi pare derivi da una sostanziale ignoranza sui contenuti importanti che la RAI ha veicolato almeno fino all’85.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 07.02.13 18:58| 
 |   Rispondi al commento

1) il primo punto lo metterei all’ultimo perchè vuoi dare troppo e per troppo tempo e gl’italiani sono un popolo che si adagia troppo su un favore e dopo un pò lo reclamano come un diritto senza dare nulla in cambio quindi:

1) ABOLIZIONE EQUITALIA OK
2) MISURE IMMEDIATE PER IL RILANCIO DELLA PICCOLA MEDIA IMPRESA OK
3) LEGGE ANTICORRUZIONE OK ( ma il minimo della pena deve essere 30anni)
4) INFORMATIZZAZIONE DELLO STATO OK
5) ABOLIZIONE CONTRIBUTI PUBBLICI AI PARTITI OK
6) POLITOMETRO OK ( ma troppo lieve e non è giusto solo x gli ultimi 20anni ma per 40 da quando è iniziato il debito e devono essere restituiti 1000mld su 2000mld. Non si può fare delle indagini da quando si entra in politica a quando si esce perchè con la giustizia italiana e dei buoni avvocati troverebbero migliaia di vizi di forma e con la prescrizione và tutto a puttane!! Quindi si prendono i 1000mld e si dividono per tutti i politici dall’ultima circoscrizione fino al presidente della Repubblica fino al 2012 e ognuno deve pagare la sua quota entro un anno e nel frattempo gli si toglie il passaporto, il vitalizio, la pensione e la possibilità di usufruire della sanità pubblica. Se non paga si espropriano i beni fino a quell’importo fino alla settima generazione tanto tutti ne hanno beneficiato. Se invece pagano gli si permette di riavere la sanità e al pensione sociale per il resto della vita. Questa è giustizia sociale!!)
7) REFERENDUM PROPOSITIVO E SENZA QUORUM OK ( ma ci sono cose molto più importanti di questa)
8) REFERENDUM SULLA PERMANENZA DELL’EURO ( credo che sia un’idiozia e finiamo di fare la fine della Grecia dove hanno votato per rimanere all’interno anche con la merda fino al collo altresì se si vuole uscire bisogna rassegnarsi a fare una cura da cavallo come ha fatto la Thacher con l’Inghilterra quindi ci penserei bene)
9) VOTO PALESE OK
10) UNA SOLA RETE PUBBLICA OK
11) ELEZIONE DIRETTA OK
12) 2 MANDATI OK
–segue all’interno–>

MANUEL FORCINA, ROMA Commentatore certificato 07.02.13 18:51| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

off-topic…pare abbiano emesse un avviso di garanzia (anche) a carico di Scaroni x mega tangenti…
annamo bene annamo proprio bbene..
se fosse vero il coinvolgmento, davvero un paese di m….

Federico B., Estero Commentatore certificato 07.02.13 18:33| 
 |   Rispondi al commento

Per dare un senso al canone RAI: (1) dovrebbe esistere solo 1 [max 2] canale generalista RAI gratuito e visibile in chiaro a tutti. (2) Solo gli abbonati RAI, cioè chi paga il canone, dovrebbero poter vedere tutti gli altri canali RAI – come già accade per le pay tv. (3) Inoltre, gli abbonati RAI dovrebbero poter usufruire di servizi esclusivi e personalizzati, come ad esempio un accesso riservato a tutto l’archivio storico RAI, da poter selezionare e archiviare a piacere suddividendo le preferenze per genere, anno, etc.
In conclusione. Solo così gli Abbonati possono sentirsi “in prima fila” e con un servizio in più rispetto a chi decide di non pagare il canone. E’ giusto che si paghi un abbonamento, ma a condizione che esso corrisponda ad un vero servizio. Ed è anche giusto che siano gli Abbonati a decidere il palinsesto RAI, non i Partiti.

ALBERTO ROSSINI, Follonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 17:49| 
 |   Rispondi al commento

Va bene i 20 punti anche se non d’accordo su tutto ma vorrei saperne di più. Nello specifico come pensate di realizzare queste cose. Ho bisogno di saperlo perchè ho intenzione di votarvi e voglio essere sicura di quello che faccio!

giovanna rizzo Commentatore certificato 07.02.13 17:36| 
 |   Rispondi al commento

Io non voterò mai un partito che si è preso soldi partecipando a furti organizzati e giustificati come: “RIMBORSI ELETTORALI o FINANZIAMENTO AI PARTITI”. 
Questi anzichè pentirsi e restituire i maltolto continuano a rubare senza alcuna vergogna. Addirittura si presentano come onesti paladini della moralità per un’Italia giusta. 

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 07.02.13 17:25| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Sarebbe un MIRACOLO!!!!

Caterina Bonaccorsi Prioreschi, Milano Commentatore certificato 07.02.13 17:22| 
 |   Rispondi al commento

Mi piacerebbe molto veder approvata una legge che impedisca ai vecchi partiti di partecipare alle elezioni se prima NON RESTITUISCONO I SOLDI PRESI IMPROPRIAMENTE SOTTO FORMA DI RIMBORSI ELETTORALI. 
O RESTITUISCONO QUELLO CHE SI SONO PRESI ABUSANDO DELLA SITUAZIONE O VENGONO ESCLUSI DAL PARLAMENTO PER LEGGE!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 07.02.13 17:16| 
 |   Rispondi al commento

come si fa a non avercela con la RAI.
oggi 7 febbraio la vita in diretta condotta
dai due stupidi deficienti presentatori di regime
cioè Mara Venier e Liorni (a proposito quanto
ci costate?)Sposini dove sei? ti hanno fatto fuori
eh ? e sì le persone serie danno fastidio a
quell’accolita di di indecenti mignotte e gai
dicevo oggi hanno aperto la trasmissione esaltando
l’emblema del nulla italiano: Vasco Rossi!!!!
l’oca giuliva Venier fremente invocava il suo
ritorno in TV in cui si sente la mancanza di
un vero drogato; il ragazzino Liorni anche lui
plagiato dalla vita spericolata lo ha chiamato
comandante !!!! avete capito? lo ha chiamato
comandante.
povera Italia un comandante da sempre drogato
ormai deficiente perchè quella è la fine
agognata da migliaia di giovani: alzaimer a
tutti i costi.
Dio dove sei? perchè con un miracolo al giorno
non ce li levi d’intorno??

APPELLO AGLI ITALIANI
Questa e’ l’ultima corsa!

Le prossime elezioni rappresentano l’ultima piccola speranza di riprenderci il Paese e togliere le chiavi della cassa alla Banda Bassotti. Il comico e’ l’unica persona seria attualmente presente sulla scena politica nazionale. L’unica onesta! Per quello che ha fatto e sta facendo, gli Italiani dovrebbero dedicargli una piazza in ogni citta’. E fa tutto gratis, anzi, sospetto che stia rimettendoci. Lui, che e’ di Genova!

Il MoVimento che lui anima e’ l’unico argine, l’ultimo presidio rimasto contro la rovina totale. Il Paese non sopravvivra’ se lo mettete ancora una volta nelle mani dei farabutti che hanno ridotto lo Stato a mera consorteria affaristica, di spartizione e sopruso, che lo hanno spolpato con scientifica determinazione, e presenteranno a voi il conto da pagare.

Sta a voi! Mi appello soprattutto a chi ha deciso di non votare. Non e’ quella la soluzione. Credete che il rifiuto di recarvi alle urne vi mettera’ al riparo? No, il Parassita si occupera’ di voi anche se voi non vi occupate di Lui.

Mi appello a coloro tentati di preservare il loro piatto di lenticchie, le briciole concesse loro dagli usurpatori. Non inchinatevi ai vostri negrieri, a coloro che in cambio di stipendi da fame vi usano ed abusano come cani da guardia contro il prossimo vostro. Vale tanto poco la vostra anima? La vita dovrebbe essere altro che affannarsi ogni giorno per il privilegio di affannarsi un giorno in piu’! Ed abbaiare a comando, a difesa di tutto quello che lor signori hanno rapinato, in cambio della ciotola piena……

Sta a voi! Scegliete tra la rovina e la speranza!

Cominciate a fare un po’ di MoVimento!

P.S. – Aggiungerei altri due punti.
- Azione congiunta Carabinieri del Tuscania, Paracadutisti della Folgore e Alpini per la liberazione della Val di Susa dall’attuale occupazione militare.
- Attuazione del precetto costituzionale di liberta’ di cura: in sostanza, mi curo come cazzo mi pare! Liberi medici e malati

Io vorrei dire due parole sulle cooperative. Al di là del fatto che sono spesso un escamotage per non pagare le tasse, vere e proprie società di capitale che si travestono da coop ma dove i soci lavoratori sono a tutti gli effetti dipendenti senza potere di voto in assemblea, denuncio lo spreco di denaro che l’apparato pubblico da ai soliti noti.

Se infatti un tempo la PA assumeva direttamente personale per la manutenzione e le pulizie (negli uffici pubblici, negli ospedali, ecc si vedevano operai a lavoro); ora è tutto affidato a ditte esterne, coop che assumono a tempo determinato e lavandosi le mani sui ritardi dei fine lavori.

Inoltre è uno spreco inquanto oltre allo stipendio del dipendente lavoratore della coop, l’amministrazione deve versare i contributi come è giusto che sia e che già era prima di affidare tutto a coop esterne, ora la PA deve versare anche la quota di guadagno per le coop. Con agravio di spesa.

Un tempo le aziende municipali di trasporto, ad esempio, assumevano dai gommisti agli elettrauti al personale per la pulizia delle vetture oltre che operai generici e specializzati per la manutenzione ordinaria o straordinaria delle piazzole d’attesa, dei depositi ed altro.

Delegando tutto all’esterno si aumentano i costi per la PA, si aumenta il precariato, si aumentano gli incidenti sul lavoro, diminuisce l’efficienza, diminuisce il senso di soddisfazione degli utenti.

Il fallimento delle politiche di risparmio nel nostro Paese sono come sempre avvenute perchè si è guardato troppo agli interessi di pochi e molto poco a quelli della maggioranza. Credo io.

Marte 2030 Commentatore certificato 07.02.13 16:43| 
 |   Rispondi al commento

Non riuscirai a realizzare nemmeno uno ma forse mezzo punto su 20 che ne hai proposto .
Ti daro’ il mio voto .
Non e’ stato facile .
Berlusconi mi aveva quasi abbindolato ma sono tornato in me .
Cmq forse lo psiconano e’ utile contro IL VERO PERICOLO SORTO IN ITALIA ADESSO :
UNA NUOVA MINACCIA : PD – BERSANI – MONTI – FINI – CASINI , ma vi rendete conto ? 
I Lacche’ di Berlusconi si accodano all’ Europa dei Banchieri , dei Potenti , si vergognino :
porci senza ali ma squali che rosicchiano le ali di dozzine di generazioni .

MAI VOTARE UN COMPROMESSO ,
O GRILLO O BERLUSCONI !
come 
O ITALIA O MORTE !

Di Stati di Coma ne abbiamo avuti anche troppi .

carlo Castaldi .

Carlo De Dominicis 07.02.13 16:36| 
 |   Rispondi al commento

DA AGGIUNGERE AI 20 PUNTI ANCHE QUESTO: METTERE DAZI DELL’80% SULLE MERCI IMPORTATE, SPECIALMENTE SU QUELLE CINESI E SU QUELLE DELLE AZIENDE ITALIANE EMIGRATE ALL’ESTERO, CHE COSI’ FACENDO NON FANNO ONORE AL NOSTRO PAESE.

FRANCESCO SFREGOLA 07.02.13 16:28| 
 |   Rispondi al commento

Come cittadino mi permetto di invitare gli italiani, a votare il Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni politiche e regionali,cosi’ da poter avere in Parlamento il maggior numero possibile di Parlamentari (il sogno sarebbe di avere la maggioranza)che potrebbero essere determinanti per migliorare il nostro paese e controllare i soliti imbroglioni.

stefano 07.02.13 16:23| 
 |   Rispondi al commento

Io sono stato, tu sei stato, non siamo stato, D’Alema è stato un gran fijo…

GIANCARLO SARTORETTO, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 16:22| 
 |   Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,

Vivo all’estero ed oggi mi e’ arrivato la busta dal consolato Italiano contenente le schede per il voto alle elezioni politiche 2013. Sono contento di dirvi che per la prima volta nella mia vita ho sentito il dovere di votare immediatamente per un movimento che soddisfa alle mie esigenze come cittadino, il Movimento 5 Stelle!

Sara’ per me un onore ed un piacere vedervi al lavoro nelle varie sedi e spero che ruiscirete a portare a buon fine tutti i vostri obiettivi!!

Un grande in bocca al lupo….

antonino a. Commentatore certificato 07.02.13 16:19| 
 |   Rispondi al commento

P.S. SU SONDAGGISTI: cari futuri parlamentari, visto che tra meno di due anni si tornerà a votare, datevi da fare e mettete nelle priorità la regolamentazione di questi truffaldini che influenzano fraudolentemente opinioni ed esiti elettorali. Interrogazione parlamentare e inchiesta sono i primi passi da fare, alle prossime elezioni i cittadini dovranno pensare e scegliere da soli, senza condizionamenti.

barbara b. Commentatore certificato 07.02.13 16:02| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Alla tua lista che condivido appieno aggiungerei però questi 2 punti:

- L’inversione dell’onere della prova in materia fiscale

- La corresponzione in solido delle tasse di registrazione sulle compravendite che costringe di fatto il venditore ad accollarsi le spese del compratore in caso di sua inadempienza

- In materia processuale, l’inserimento dell’impossibilita al ricorso al secondo grado di giudizio nelle more del pagamento delle spese di primo grado sia processuali che legali. Cio al fine di evitare che chi vince si veda costretto a pagare anche le spese del proprio avvocato

Riccardo Baldini 07.02.13 16:01| 
 |   Rispondi al commento

Ho dei dubbi sull’uso eccessivo dei referendum specialmente se senza quorum.

Marco B. Commentatore certificato 07.02.13 15:58| 
 |   Rispondi al commento

I dieci comandamenti del candidato M5S
1. Non rispettare i comandamenti degli altri politicanti.
2. Onora il tuo elettore.
3. Non avrai altro incarico che quello per cui sei stato votato.
4. Non sarai mai uno showman.
5. Non ti arricchirai.
6. Rispetterai le due candidature.
7. Onorerai solo il popolo.
8. Sarai di comportamento onorevole senza bisogno che ti chiamino così.
9. Sarai uno che vale uno e non uno che vale per tutti.
10. Farai di tutto per il bene del paese.
Se tu candidato a 5 Stelle avrai rispettato i comandamenti, noi popolo italiano ti saremo grati per tutta la vita.

Luca 07.02.13 15:28| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

abolizione di una delle due camere e ridimensionamento dell’esistente di 2/3.(e sono ancora troppi)non vi sembra degno di considerazione?
Meno sono ,meno rubano!
Ma il conflitto d’interessi lo metterei primo in assoluto.
Anzi…no,no il resto la prossima volta.

giuseppe l. 07.02.13 15:26| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

La fandonia (una tra tante) del Cavaliere Silvio Berlusconi, ripresa da Maroni:
“Restituire l’Imu con i soldi provenienti da un accordo fiscale con la Svizzera si può anche perché Berna (la sede del governo svizzero) è d’accordo …nel giro di pochi giorni arriverebbero i soldi.”
Io sono svizzero, ho 50 anni e so come funziona la democrazia nel mio Paese; ma meglio di me, la barzelletta di Berlusconi l’ha smontata, argomentando, il prof. Paolo Bernasconi, ex procuratore pubblico di Lugano, autore della legge antiriclaggio, già Consulente del Consiglio d’Europa in Strasburgo, dell’OCSE in Parigi e dell’UE in Bruxelles, docente per il diritto penale dell’economia all’Università di San Gallo, Presidente del Tribunale d’onore dell’Associazione svizzera dei gestori di patrimoni,… (mi scuso se l’elenco non è esaustivo, ma era per dire che è persona che conosce la materia!): 
Bernasconi dice: “Per prima cosa vorrei ricordare che il governo Berlusconi è stato per anni ferocemente avversario di questo tipo di accordi per molti motivi. Nel frattempo -aggiunge- in questi anni in Svizzera è maturata un’opposizione popolare che ha portato ad una richiesta di referendum contro lo stesso accordo con la Germania, l’Austria e la Gran Bretagna, per la quale sono state raccolte le centomila firme necessarie. Se si facesse l’accordo con l’Italia ci sarebbe un’altra raccolta di firme con una successiva votazione popolare dall’esito quanto mai incerto, che comunque ritarderebbe il flusso desiderato da Berlusconi di almeno quattro o cinque anni”.
4 o 5 anni !!! 

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 07.02.13 15:24| 
 |   Rispondi al commento

nei 20 punti non trovo nulla sulla politica estera.
Perchè non proponete l’uscita dalla nato e l’adesione al patto di Shangai?
Per rilanciare l’economia bisogna uscire dall’euro, dall’Unione Europea ,nazionalizzare la banca d’Italia, abbassare l’iva ridurre il costo dei carburanti, cancellare le regionie la burocrazia.

Egeo Francois 07.02.13 15:22| 
 |   Rispondi al commento

Beppe, ….il mio voto assieme a quello di tutta la mia famiglia, e un sincero forte abbraccio,elmetto in testa e nome di battaglia.. gli Italiani o almeno la sua parte buona hanno capito, tu e il tuo movimento siete la speranza, che diventi una certezza, un augurio di cieli stellati su tutta l’Italia, Ciao

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 07.02.13 15:22| 
 |   Rispondi al commento

Onora il tuo elettore.

Luca 07.02.13 15:17| 
 |   Rispondi al commento

Chi è Favia? Chi era? Chi sarà? 
Favia è un cittadino ed ora ricopre il posto di consigliere regionale in Emiliaromagna, incarico che, senza l’aiuto di Beppe Grillo non avrebbe, nemmeno lontanamente, mai sognato di ricoprire. Era uno di noi, un cittadino che crede nel sogno di cambiare l’Italia. Sarà un cittadino ed il suo sogno cadrà insieme alla candidatura con Ingroia. Nel Movimento non servono personaggi da talkshow ma persone schiette e decise a seguire il programma con ONESTA’. Cosa che Favia non ha, visto che si è candidato per il parlamento mancando al “comandamento” Unora

Luca 07.02.13 15:17| 
 |   Rispondi al commento

A mio modestissimo parere c’è solo un nuovo partito politico col quale varrebbe la pena che il M5S verificasse, dopo le elezioni, se ci sono possibilità di collaborazione. Mi riferisco a Fare per fermare il declino. Il nostro movimento avrebbe bisogno di un partner competente in materia economico finanziaria come Oscar Giannino.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 07.02.13 15:10| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

I HAVE A DREAM
Il pdmenoelle sarà vicino al 30%
Poi ci sarà il M5S vicino al 25%
Il pdelle non arriverà al 20%
montino non arriverà al 15%
Il rimanente 10%-15% si frammenterà tra gli altri…

Allora si che il cambiamento che è già iniziato avrà un accellerata incredibile!!!

Forza Italiani… realizzate questo sogno!!! E’ ora il momento di cambiare!!!

Leonardo R., Pontedera Commentatore certificato 07.02.13 15:03| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Bisogna staccare le mani sporche dei partiti da tutto quello che non appartiene loro (sia pubblico che privato): compagnie d’assicurazione, fondazioni bancarie, reti televisive, giornali, cooperative, ecc.. 
FARE UNA LEGGE VERA CONTRO IL CONFLITTO D’INTERESSI E’ D’IMPORTANZA FONDAMENTALE PER FARE DELL’ITALIA UN PAESE SERIO!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 07.02.13 14:59| 
 |   Rispondi al commento

(traduzione in esperanto, parte 1)
Italio devas iĝi komunumo, neniu devas esti malantaŭe lasita. Estas netolerebla, nehumana la vido je vikoj da “esodati”(*), eldomigitaj, senlaboruloj ĉe manĝejo de Caritas dum tiuj, kiuj enprofundigis nian landon en mizeron veturas kun eskorto, per ŝtata aŭtomobilo, sen ia ekonomia zorgo. La partioj estas la ĉefaj kulpaj de tiu ĉi situacio, ili okupis Ŝtaton, disvendis ĝin malkare, senkarnis ĝin de interne. Nun tiuj homoj, danke al gazetaro kaj televidoj kontrolataj de ili, prezentas sin kiel savontoj de patrujo, ĝuste ili, kiuj ĝin enĉerkigis kaj uzis por sia advantaĝo.
Italio havas taksojn el la plej altaj en la mondo, unu el la plej grandaj naciaj ŝuldoj, altan senlaboran procenton, ĉefe junulan, kiu elmigrigis dum malmultaj jaroj unu milionon kaj duonon da italaj geknaboj diplomitaj aŭ magistriĝintaj dankon al sinofero de la gepatroj.

Estas tempo por ĉesigi tion, ĉi komedio devas finiĝi aŭ la Lando finiĝos. Ni ne plu havas tempon, ni devas sendi ilin al ilia domo. Ĉiuj tiuj, kiuj estas parto de ĉi putra sistemo devas foriri, malaperi, sed antaŭe ili devas pravigi sian eventualan riĉiĝon. Mi ne petas vian voĉdonon, ne estas interese por mi via voĉdono sen partopreno en politiko kaj via rekta implikiĝo; se via voĉdono por Kvin-Stela Movado estas simpla delego al iu, kiu devos decidi anstataŭ vi, ne voĉdonu por ni. Tiun ĉi landon ni povas ĉanĝi nur kune, ne estas alternativo. Ni eliru el la mallumo kaj reiru revidi stelojn. Ŝtato devas protekti siajn civitanojn alie ĝi ne estas Ŝtato, tial oni devas starigi bazan renton al civitanoj. Mi estas Ŝtato, vi estas Ŝtato, ni estas Ŝtato. Ni reprenu Italion.

non urlo mai ma stavolta si: tra le prime cose da fare, come cittadino VOGLIO ESIGO PRETENDO UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE E UNA RIGOROSA INCHIESTA SUI SONDAGGISTI, che manipolano l’opinione pubblica e influenzano FRAUDOLENTEMENTE i risultati elettorali: non sono migliori delle agenzie di rating e producono pari danno. Inoltre, si fanno pagare profumatamente dai committenti ma le interviste si fanno in Albania con operatori sottopagati e profitti altissimi. Ci speculano pure sopra, oltretutto! Che si facciano pure, ma ne sia vietata la pubblicazione o si istituisca un organismo di controllo davvero super partes.

barbara b. Commentatore certificato 07.02.13 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

(voti: 6)
 |   Rispondi al commento

Discussione

Il Fatto fa sul serio: una diretta a tutta pagina per Giovanni Favia.

Entrambi rappresentanti DOC di itagliani, si sfruttano a vicenda per fini di arrivismo, potere, soldi.

Sono strabiliato dal potere disinfettante del M5S. CHi lo tocca diventa trasparente, onesto, bello.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 14:55| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Mps, Fondazione fuori da legge Ciampi – Guzzetti 07/02/2013 14:44 – RSF

ROMA, 7 febbraio (Reuters) – Il presidente dell’Acri e della Fondazione Cariplo ha detto oggi che la crisi di Mps ha radici nella situazione anomala della Fondazione Montepaschi, che, al contrario delle altre fondazioni, non è strutturata e non ha agito secondo i dettami della legge Ciampi.

“A Siena si valutino le responsabilità di chi era a Siena: lì la situazione patologica ha i suoi elementi di pericolo nella composizione della Fondazione che è fuori dalla Legge Ciampi”, ha detto Guzzetti in un intervento ad un convegno alla Camera, chiedendo di lasciare fuori dalle polemiche le altre fondazioni.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 07.02.13 14:54| 
 |   Rispondi al commento

Punto da aggiungere:

RIFORMA DEL SISTEMA SANITARIO – TOTALE SEPARAZIONE TRA AMBITO PUBBLICO E QUELLO PRIVATO.

Chi sceglie di operare in un settore DEVE farlo solo e soltanto in quello!!

Giovanni D., Nettuno Commentatore certificato 07.02.13 14:53| 
 |   Rispondi al commento

condivido i contenuti della lettera,manca una proposta relativa alla sanità che è inquinata da una legge truffa “l’intramenia” che è la causa di morte per i più bisognosi che non potendo pagare le prestazioni private,debbono aspettare,talvolta invano il loro turno nelle “liste di attesa” rese lunghe artificiosamente dagli stessi specialisti per incrementare la loro attività privata a pagamento.
Auguri Beppe!

riccardo mazzoli 07.02.13 14:44| 
 |   Rispondi al commento

Questa è una grande notizia, già comunicata in mattinata dagli amici NO TAV:

http://www.tzetze.it/2013/02/rivelazione-il-comune-di-chiomonte-ad-ltf-abbattete-tutte-le-recinzioni.html

E adesso voglio proprio vedere come va a finire. Quando verrà Beppe a Susa gli facciamo correre a gambe levate questi maledetti che hanno militarizzato una valle intera. Per chi non lo sapesse sull’autostrada Torino-Bardonecchia sfrecciano tutto il giorno colonne di articolati militari per darsi il cambio, tutto a spese nostre, per sorvegliare un’area che adesso è ufficialmente illegale e che i militari hanno recintato illegalmente! Stanno deturpando un territorio naturalistico, paesggistico, floristico, faunistico meraviglioso. In Valle di Susa esistono vigneti di montagna che fanno un vino unico al mondo, senza contare tutte le produzioni agricole, il turismo, i reperti archeologici ecc. ecc. Lo Stato ha di fatto imposto un cantiere fantasma, giusto per speculare su fondi europei e per farsi belli con Francia, Germania & C. Sono sicuro che quando Beppe verrà qui farà un comizio fantastico. Informatevi, la TAV eroderà i vostri soldi, quelli dei vostri figli e arrecherà un danno ambientale senza precedenti. ED E’ TUTTO DOCUMENTATO, basta informarsi…

Duilio Fiorille Commentatore certificato 07.02.13 14:44| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

***********************************************************************
SPOT ELETTORALE
================

Votare M5S: BENE.

Convincere la mamma e la nonna: MOLTO BENE.

Entrare in un bar e consegnare il programma dicendo “Stavolta li mandiamo tutti a casa!” con i clienti dentro che rispondono ” ..a casa!” : NON HA PREZZO.

Per tutti gli altri partiti,

c’e’ la MasterCard…

***********************************************************************

Matteo Chiesi (Milano) 07.02.13 14:42| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Statuto/non statuto, programma/non programma…più ci avviciniamo e più Grillo diventa simile al resto dei contendenti…mi fa piacere vedere come adesso ci sia un bel programma POLITICO a tutto tondo…

Io starò con Oscar Giannino che mi pare persona più seria.

M Fantoni 07.02.13 14:38| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

oggi sul F Q online è pieno di articoli contro il M5S e ovviamente anche li,nessuna notizia del tour che riempie ogni piazza!!vergogna alla stampa italiana e il fatto si adegua!!però,andate a commentare anche voi,non lasciatemi solo :))))))
inn ogni caso la maggioranza dei commenti è favorevole al M5S !!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 07.02.13 14:38| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

CIAO A TUTTI MI CHIAMO BRUNO SILVERII SONO FOTOGRAFO SPORTIVO E VIVO IN AUSTRALIAN DA PIU’ DI 40 ANNI ANCHE SE TORNATO IN ITALIA TANTISSIME VOLTE PER IL MIO LAVORO.
CERTO CARI ITALIANI CHE ORA SIETE ALLO SBOCCO POLITICO E SE SBAGLIATE QUESTA VOTA SARANNO VERAMENTE DOLORI, IO AMMIRO GRILLO ANCHE SE NON LO CONOSCO MA STO ASCOLTANDO TANTISSIMI SUOI DISCORSI E DEBBO DIRE CHE NE SONO FAFOREVOLMENTE IMPRESSIONATO, SE SOLO FAREBBE LA META DI QUELLO CHE DICE L’ITALIA USCIREBBE DA UN INCUBO, NON VI FATE FREGARE ANCORA UNA VOLTA DA BERLUSCONI, BERSANI, CASINI, VENTOLA, DI PIETRO, MARONI, O ALTRI DELINQUENTI CHE VI HANNO GOVERNATO FIN ORA, E TEMPO DI CAMBIARE DI RIPORTARE L’ITALIA E GLI ITALIANI AI LIVELLI ALTISSIMI, NON SI PUO ANDARE AVANTI CON STI PAGLIACCI MANDATELI TUTTI A CASA RIPRENDETEVI I SOLDI CHE VI HANNO RUBATO, DICE BENE GRILLO VANNO IN GIRO CON SCORTE ARMATE E IN AUTO BLU ACCERCHIATI DA PORTABORSE E PORTAVALORI, NON SANNO COSA SIA LA MISERIA E LA POVERTA’ ANNO PORTATO L’ITALIA SUL BARATRO E HANNO IL CORAGGIO DI RIPRESENTARSI ALLE ELEZIONI, CON LA SPERANZA CHE VOI CRETINI LI VOTATE ANCORA: IO VI DICO CARI ITALIANI QUESTA E’ LA VOSTRA ULTIMA CHANCE NON LA SPRECATE SE VINCONO ANCORA STI DELINQUENTI SARANNO CAZZI VOSTRI, FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA GUARDATE INDIETRO E VEDETE COSA ANNO FATTO PER VOI STI LADRONI MALEDETTI, CACCIATELI VIA VOTATE GRILLO DATEGLI QUESTA POSSIBILITA’ PENSO CHE LO MERITI, IO SONO CITTADINO AUSTRALIANO MA SE ERO ANCORA ITALIANO VOTAVO GRILLO ANCHE PER VEDERE COSA FAREBBE, MA VOI LO IMMAGINATE UN BERLUSCONI, O CASINI, O MONTI, O DI PIETRO O VENTOLA, O BERSANI, O MARONI? SE VOI VOTATE UN PO DI LORO POI SI METTONO DACCORDO RIFANNO UN GOVERNO DI COALIZIONE E VE LO METTERANNO IN QUEL POSTO UN’ALTRA VOLTA, NON DISPERDETE I VOSTRI VOTI VOTATE COMPATTI GRILLO SOLO COSI SI POTRA USCIRE DA QUESTO INCUBO, E DAI ITALIANI COSI SI TORNA ALLA LIRA E AFFANCULO L’EURO E CHI LO A VOLUTO FORZA GRILLO SPERIAMO BENE PERCHE’ IO VOGLIO TORNARE IN ITALIA A VIVERE

Ribadisco il mio commento del 16-01-13 su “agenda grillo”: PER UNA CARTA DEI DIRITTI DEL TERRITORIO.
E’urgente affrontare un dibattito politico e culturale per la salvaguardia del paesaggio. Esso, inteso come l’insieme degli elementi naturali e delle città costruite, è uno dei maggiori beni del nostro paese, salvaguardato anche dalla costituzione……… Il saccheggio perpetrato nei confronti del territorio ha determinato una degenerazione del paesaggio. Le scellerate trasformazioni sono state viste come volano dell’economia e la pratica della contrattazione urbanistica ha ingrassato la classe politica……………… Riconoscere il valore paesaggistico e scoprire quali sono gli interventi che non determinano perdita di valori ambientali, significa che è il territorio stesso che “decide” il suo futuro………… Politici, imprenditori, ecc. perderanno il loro nefasto potere, perché distruggere valori ambientali significa sottrarre all’uomo elementi vitali al suo benessere psico-fisico. Credo sia importante occuparsi anche del teritorio-bene comune: Lanfranco

lanfranco s., roma Commentatore certificato 07.02.13 14:36| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Stefano Feltri 
del Fatto Quotidiano 
è una volpe 
è tutta testa 
dal collo in sù

cimbro mancino Commentatore certificato 07.02.13 14:31| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Grande beppe.

giuseppepalermo 07.02.13 14:30| 
 |   Rispondi al commento

DATI IMPRESSIONANTI:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/07/una-colata-di-cemento-ci-seppellira/491924/

Il M5S vuole anche occuparsi di questo, basta cemento, più spazi dediti ad ambiente, agricoltura, verde.

Vogliamo mangiare calcestruzzo e sabbia in futuro?

Duilio Fiorille Commentatore certificato 07.02.13 14:29| 
 |   Rispondi al commento

Brava Giulia e anche bella, ma sopratutto brava.

http://www.serviziopubblico.it/2013/02/02/news/non_siamo_giornalisti_a_5_stelle.html?cat_id=0

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 14:21| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Ciao sono Marco e scrivo da Roma. Sono un padre di famiglia monoreddito che vive in una casa in affitto e che fa i salti mortali per arrivare alla fine del mese. Sono al limite.

Non ce la faccio più a vedere e sentire queste persone che quando hanno bisogno del mio voto ritengono di potermi convincere di essere in grado di riassestare il paese che loro stessi hanno distrutto.

Hai ragione Beppe:”Tutti a casa!”, questo è diventato il mio motto, ma soprattutto a casa non prima di aver restituito alla gente quanto hanno sottratto.

Basta con questi tentativi di calpestare la nostra dignità di esseri umani intelligenti. I loro sotterfugi non passano più.

Grazie M5S per documentare quanto sia marcia la politica. Avete tutto il mio appoggio per smascherare questi ladroni e per cercare di rendere l’italia un paese NORMALE.

Marco Martone, Roma Commentatore certificato 07.02.13 14:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Visto che monti ed il nano si sono scoperti animalisti, riempite P.zza della borsa dei vostri bimbi a 4 zampe e vediamo chi vince?

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 07.02.13 14:19| 
 |   Rispondi al commento

Ciao a tutti M5S, importante
chiedo a Beppe o chi riesce a darmi risposta:
ad un nostro amico che vive all’estero (Malesia) gli sono arrivate le schede elettorali, ma sono presenti solo 4 simboli:
M5S,pdl,pd e monti
ci chiedeva se erano regolari, possiamo dare una notizia?
Vi ringrazio tutti, avanti in questo modo tutti del M5S che tra un po’ senti che botto.

maurizio d., latina Commentatore certificato 07.02.13 14:18| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Nervosetti i grillini

http://www.serviziopubblico.it/2013/02/07/news/metti_un_bertazzoni_a_parma.html

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 14:17| 
 |   Rispondi al commento

Forza triestini, portatevi i vostri compagni a 4 zampe…

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 07.02.13 14:15| 
 |   Rispondi al commento

…dai monti non fargli alzar la voce, questo ti ama…

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=174687

puh!

anib roma Commentatore certificato 07.02.13 14:12| 
 |   Rispondi al commento

BERLUSCONI PROMETTE 4 MILIONI DI POSTI DI LAVORO AI GIOVANI…

Mi domando cosa prometterà gli ultimi giorni, la resurrezione dei morti forse? La crescita dei lingotti d’oro sugli alberi?

Un simile livello di assurdità prelettorali non si era mai visto…adesso tutti che adottano cagnolini (povere creature usate per fini così meschini), sperando di attirarsi i voti degli animalisti. Io sono iper animalista, ma mi è bastato guardare il comportamento degli animali usati per capire che tutto vorrebbero meno che essere lì. Il loro livello di bassezze è incredibile, spero che la gente si renda conto che pur di mantenere potere ed impunità sono disposti a qualsiasi cosa.

Vota MoVimento 5 Stelle = sarà come votare te stesso!

Duilio Fiorille Commentatore certificato 07.02.13 14:09| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

E l’abolizione delle auto blu, con la regolamentazione degli stipendi dei parlamentari allineati alla media nazionale? E il pensionamento dei parlamentari dopo 40 anni di contributi come tutti gli italiani? E’ importante evidenziarle, queste cose ragazzi!

Giuliano Forresu, Milano Commentatore certificato 07.02.13 14:07| 
 |   Rispondi al commento

Credo ogni giorno di piu’ che ce la faremo a mandare fuori dalle balle questa accozzaglia di ladri incompetenti nullafacenti, confido in Beppe che tirerà fuori il coniglio dal cilindro gli ultimi giorni facendoci godere
Forza M5S!!!!
Ce la facciamo.

adriano fontanot torino 07.02.13 14:06| 
 |   Rispondi al commento

blog a rilento,per non dire bloccato anche a voi??buongiorno blog!!!manca davvero poco!!!!W M5S !!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 07.02.13 14:04| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

franco battiato:nelle casse dell’assessorato al turismo non c’è un euro.hanno rubato tutto.ma è possibile che nessuno paghi per questo?ma è possibile vivere in una nazione dove vige la regola:cu futti futti diu pirduna a tutti?(non traduco perchè,penso,sia tutto chiaro).BASTA.mandiamoli dove è giusto che stiano:IN GALERA.

Ciao! Sono Diego da udine, lavoro nell’amministrazione finanziaria, vorrei, se non vi sono già state indicate come voci di spesa assurda per la pubblica amministrazione, i buoni pasto, che invece di farli stampare da aziende private che ci lucrano sopra, dovrebbero essere messi in busta paga.
Secondo, ii supporti software sui quali girano i programmi delle amministrazioni pubbliche per i quali si pagano miliardi in licenze, esistono software gratuiti!
Grazie

DIEGO dorigo 07.02.13 14:03| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Alle ore 14 oggi, ospite de “La Cosa”, il giornalista e scrittore Riccardo Iacona (raitre) parlerà di F35 e spese militari nel nostro paese. Segui in diretta su: http://www.beppegrillo.it/lacosa

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.02.13 14:01| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

non capisco sono stato disabilitato completamente a lasciare commenti, che tristezza….

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 07.02.13 14:00| 
 |   Rispondi al commento

Fare – per Fermare il Declino
La sondaggista di Berlusconi, Alessandra Ghisleri, cita un suo sondaggio che fa imbestialire il Cavaliere, che ci vedrebbe a oltre il 4% in Lombardia
“Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci”
http://www.fermareildeclino.it
Come mai tanta paura?

da faccia di libro……

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.02.13 13:52| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Saliamo in politica per dare un futuro ai nostri figli e nipoti. La nostra risposta è forte e chiara:

http://www.youtube.com/watch?v=4dtGBnXXChA

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 13:52| 
 |   Rispondi al commento

Brutto momento per i venditori di pentole e materassi: ci sono i politici in TV che promettono prodotti migliori per il futuro.
Credeteci mi raccomando.
Finite le elezioni manco vi ringrazieranno: che maleducati!
Come quelli che vi scriveranno a casa: caro Amico….ecc.ecce… amici che vengono fuori come le lumache una volta ogni cinque anni.
Ho notato che i manifesti dove hanno affisso quei faccioni da c…o li stanno stracciando dalla loro affissione dedicata.
Che gli Italiani si siano incazzati?
*****^-^

oreste m******, sp Commentatore certificato 07.02.13 13:51| 
 |   Rispondi al commento

Voglio dare un’idea a Grillo,visto che non vuole andare in tv perchè non sfruttare i minuti che toccano al movimento con delle inquadrature fisse sul programma del movimento da inserire nei vari programmi televisivi che si occupano di dibattiti politici?

alfonso ruzzo (la crisi non c’è i ristoranti sono pieni ih ih), alvignano Commentatore certificato 07.02.13 13:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

(voti: 4)
 |   Rispondi al commento

programma interessante, aggiungerei anche la riduzione del numero dei parlamentari o l’eliminazione di una camera. per quanto riguarda equitalia il problema non è equitalia in sè ma i poteri che gli son stati assegnati. cmq l’iniziativa di maggior impatto mi sembra il reddito di cittadinanza che sè si riuscisse a fare sarebbe veramente importante per tanti giovani che faticano a trovare impiego

Emanuele 07.02.13 13:50| 
 |   Rispondi al commento

Ma se non insegno ad una persona ad essere una brava persona, se nella scuola avrò formato un disadattato, uno stronzo che fa i danni, con l’inglese questo individuo diventerà uno stronzo che farà ancora più danni (perché può farli senza più confini!).
Basta con la conoscenza da sola, bisogna insegnare la bellezza del proprio essere unici.
I nostri politici parlano in molti l’inglese.
E allora?!
Molte sono le conoscenze importanti che vale la pena di acquisire nella propria vita.
Ma solo alcune, nel momento in cui vengono prima apprese, poi praticate possono influire beneficamente sulla natura delle persone.
La musica è quella che più di ogni altra può fare bene ad ogni individuo e di conseguenza alla società.
E’ anche vero che purtroppo oggi non è così!
Ci sono “fenomeni” nazionali in ambito musicale (non faccio nomi anche perché quel nome che tutti pensano in realtà è solo un esponente di una massa assai più grande che si nasconde e si traveste con sembianze di purezza là dove c’è solo paura e invidia, la faccio breve, chi dice “senza musica morirei” non è il musicista e non è la musica di cui io parlo. Io parlo di una musica “mezzo, strumento” e non fine!) che dimostrano come anche la musica se in mano ad un potere che se ne serve per imbonire può diventare qualcosa di inutile se non dannoso.
Ma questo al tempo stesso ne conferma la forza.
Una forza che deve convergere in una direzione nuova ed il M5S sta andando in quella direzione.
Ed allora una piccola aggiunta al programma elettorale che metta la musica fra le discipline fondamentali nella formazione dei nuovi cittadini (i greci l’avevano capito oltre 2000 anni fa!) non può che far bene.
Grazie.
Santino Sbaffi 

santino Sbaffi 07.02.13 13:46| 
 |   Rispondi al commento

IO CI CREDO

valerio l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 13:44| 
 |   Rispondi al commento

Anche voi, per favore, ricordatevi di Mario.

http://www.youtube.com/watch?v=MIdfSGmdTtY

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 13:42| 
 |   Rispondi al commento

non ho bisogno che tu mi convinca a votare il M5s perchè sono Già convinta!!! sono rincuorata dalla vostra presenza perchè finalmente sento che i miei pensieri sono rappresentati in pieno! la speranza che le cose in questo bellissimo paese possano cambiare, le ho deposte nelle mani di ragazzi e ragazze come me, che si stanno mettendo in gioco e scendono in un campo impervio a lottare contro questa classe politica vecchia che si è impossessata della nostra libertà , della nostra dignità, che ha stracciato ogni articolo della nostra meravigliosa Costituzione per farne dei nuovi a loro completo piacimento e tornaconto . vi adoro ragazzi e mi raccomando non arrendiamoci mai , anche quando le difficoltà diventeranno tante!!!

ivana maturo 07.02.13 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

(voti: 5)
 |   Rispondi al commento

Discussione

Quindi non abbiamo paura di dire che voteremo il movimento.
Tanti si vergognano a dirlo apertamente perché in televisione e sui giornali dicono che il M5S non ha un progetto.
Sciocchezze!
I giornali e la tv non debbono più essere considerati come gli unici luoghi deputati all’informazione e al confronto.
Chi vuol leggere il programma del M5S lo può fare.
Se lo va a cercare e se lo legge.
Ma vorrei anche dire che un’aggiunta al progetto andrebbe fatta.
Lo studio della musica dalla scuola materna (non elementare, materna!).
L’interpretazione è quanto di più forte e rivoluzionario ci possa essere.
Chiede a ciascuno di fare le stesse cose, di suonare le stesse note senza aggiungere nulla rispetto ad un altro ma gli chiede di farlo in un modo inesistente, cioè il suo.
E gli insegna che per trovare il suo modo deve lavorare e conoscere gli altri che gli appariranno non più come dei rivali ma come le uniche possibilità per lui di crescere.
I punti di vista degli altri sono la sola possibilità per me di imparare “altro”.
Anzi, a questo punto sono proprio io che ho addirittura la necessità che anche l’”altro” cresca.
Un architetto può far fare ad un altro il progetto e firmarlo lui, un musicista no!
Lui deve esporsi.
Se questi aspetti insiti nella musica verranno insegnati alle nuove generazioni, loro saranno, senza aver fatto nulla di speciale, persone che non cederanno ai ricatti, che non avranno aura della diversità, che non si sentiranno in competizione con nessuno ma ciascuno sarà felice di essere quello che è e di quello che può diventare grazie alla sua non paura degli altri.
La musica insegna ad ascoltare prima di parlare, la musica insegna che la mia idea più quella di un altro produrrà un che di nuovo che sarà il frutto non di supremazie ma di confronto.
Ho letto nel programma del M5S dell’inglese obbligatorio fin dalle scuole primarie.
Giusto!

continua

Santino Sbaffi 07.02.13 13:41| 
 |   Rispondi al commento

Il riformismo illuminato ha la vera soluzione per la riforma del lavoro in questa economia dell’euro:

http://www.youtube.com/watch?v=lVroCmRQmxg

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 13:38| 
 |   Rispondi al commento

Beppe non so ancora chi votare. Nonostante lo schifo della cosiddetta sinistra, destra e sinistra non sono uguali. La destra è per la vittoria del più forte e che gli altri soccombano, la sinistra è per la tutela del più debole. E nel campo di difesa dei deboli, per decidere se votare M5S, mi aspetto che tu risponda ad Amnesty.
http://www.ricordatichedevirispondere.it/

Barbara M., Torino Commentatore certificato 07.02.13 13:38| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Nessun grande media occidentale ha riferito che i caccia siriani martedì 5 Febbraio hanno sorvolato le città di Tel Aviv e Haifa diffondendo volantini con questa scritta:
“Noi possiamo colpire quando vogliamo, ma decideremo noi dove e quando; tanti saluti, gli avvoltoi siriani”.

Nemmeno i tg-set del regime della Repubblica delle Bananas nè, tantomeno, i vari lecchini (leggi rappresentanti delle coalizioni che fingono di litigare tra loro) di U.S.raele ne hanno fatto cenno nei VESPA-siani (leggi talk-show televisivi).

http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/120834-i-caccia-siriani-hanno-sorvolato-israele-ecco-i-documenti-della-notizia-di-radio-italia-irib

Su la testa c o g l i o n i ! 07.02.13 13:35| 
 |   Rispondi al commento

Caro Beppe e cari elettori del M5Stelle, mi rivolgo a voi ma mi rivolgo anche a tutti gli altri, anzi forse soprattutto agli altri.
Ieri sono stato ad un incontro con un candidato del PD.
E’ un candidato delle Marche, veramente molto bravo.
Ha ricoperto cariche importanti nel suo comune e in regione e ha operato bene.
A lui ho e abbiamo fatto non poche domande.
E l’imbarazzo era palpabile.
Ho chiesto se il suo modo di operare, ripeto soddisfacente, sia dovuto al fatto di essere un politico del PD o se al contrario sia dovuto alla sua natura.
Lui ha provato a minimizzare sui suoi meriti e a ricondurre parte del suo lavoro ad un pensiero che è il pensiero del suo partito.
Ma qui ho tirato fuori tutta una serie di contraddizioni nel quale il PD ora il PDS prima è caduto, cade e continuerà a cadere.
E lì il suo imbarazzo cresceva mitigato solo dalle attestazioni di stima che comunque erano dirette alla sua persona.
All’inizio c’era una situazione per cui il M5S era descritto da lui e dai partecipanti come un qualcosa quasi da non considerare.
Quando poi ho fatto notare che molte cose divenute patrimonio di ogni compagine politica erano di matrice del M5S la cosa è cominciata a cambiare.
I due mandati, la riduzione degli stipendi dei politici (che già è una realtà in Sicilia dove gli eletti del Movimento devolvono una cospicua parte del loro stipendio in un fondo a disposizione delle piccole e medie imprese locali), il presentare candidati non con processi in corso, la riforma della giustizia, la riforma del fisco, sono fatti concreti che il M5S sta già praticandoi, quindi non sono già più semplici promesse là dove il M5S è presente perché è stato votato. 
Alla fine non pochi mi hanno detto “beh, se tu sei convinto e voti M5S lo facciamo anche noi!
Incredibile, ed erano persone di sinistra, di destra che dicevano questo in presenza di un candidato del PD al quale non si può criticare nulla. 
Quindi non abbiamo paura di dire che voteremo il movimento.

continua

santino Sbaffi 07.02.13 13:33| 
 |   Rispondi al commento

Dove si trova l’elenco dei candidati del M5S per le circoscrizioni estere?

Grazie in anticipo
Rosario

Rosario Contarino 07.02.13 13:32| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Sono iscritta al movimento. Credo che il punto più importante , semplice e attuabile a breve , sia togliere la circolazione del contante. In un colpo solo si evaporerebbe tutto ciò che e’ delittuoso , dopo di che fare le altre cose sarebbe più semplice.
Stefania da Siena

STEFANIA CASTELLI 07.02.13 13:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Elezioni 2013, Grillo sul palco oltre i sondaggi: conquista gli indecisi

PADOVA – Lo tsunami del nord-est. Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle arriva a Padova, davanti a una piazza colma di persone e conquista gli indecisi. Il camper a Piazza delle Erbe passa a malapena, ad attenderlo ci sono fotografi, giornalisti, televisioni e tanta gente. A stento riesce a farsi strada per salire sul palco, poi scatta l’applauso.
http://www.tzetze.it/2013/02/elezioni-2013-grillo-sul-palco-oltre-i-sondaggi-conquista-gli-indecisi.html

aster c., lesignano Commentatore certificato 07.02.13 13:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Ciao Beppe,
mi piace il tuo programma. Si. Tante cose belle che volevamo sentirci dire da un sacco di tempo.
Interessante l’abolizione del pignoramento della prima casa e di equitalia. Ma mi chiedo. il reddito di cittadinanza pensi di riuscire ad instituirlo? con che soldi?
un conto è dare (indicativamente) 350 euro alle famiglie bisognose – come succede in campania-, un conto è darli a tutti gli italiani indistintamente.
E soprattutto, vai in tv! perchè ci sono dei coglioni che credono davvero alla favola del rimborso imu.
con affetto

grazia

Grazia Vasile 07.02.13 13:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Ciao a tutti,Stellati e non,
oggi e` arrivato il plico dal Consolato di Londra contenente le schede elettorali.Questa volta le schede,all`interno, avevano un qualcosa di diverso.
Un forte luccichio,erano le Cinque Stelle del Movimento…sembrava la via Lattea,come sfuggire da cotanto splendore…Due croci e via..rispedita la busta al Consolato.Peccato solo che di candidati al Senato non c`era nessuno del Sud,spero che i quattro in lista sappiano rappresentare con onore anche i cittadini del Meridione.Beppe comincia a contare,questo non e` un sondaggio farlocco,e` voto reale.Prossime tre settimane e tocchra` anche a voi italiani residenti in Patria,fatevi onore cosi` come l`abbiamo fatto noi dall`estero.

Franco quinto 07.02.13 13:17| 
 |   Rispondi al commento

ATTENZIONE-HELP
non so se lo avete già scritto.

1 non ho la stampante e penso non sarebbe nemmeno adatta, salvo il volantino su una chiavetta, dove è meglio andare per farlo stampare, guardando anche di spendere poco per farne tante copie?
altri suggerimenti tecnici? fronte/retro?

2 c’e’ la possiblità di mandare il post ad un amico. vai su > commenti > fondo pagina.
OK RAGAZZI! prendiamo le nostre rubriche di posta elettronica e mandiamo il link a TUTTI I NOSTRI CONTATTI! come messaggio opzionale possiamo mettere questo:” MANDA QUESTO MESSAGGIO A TUTTI I TUOI CONTATTI E-MAIL”.

3 POSSAMO FARE QUALCOSA DI SIMILE CON GLI SMS, STAFF PENSACI!

DOBBIAMO DIVENTARE VIRALIII!!
DEVONO SPARIRE TUTTI, MA PRIMA RIDARE IL MALTOLTO!!!!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 07.02.13 13:13| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Non è che l’argomento mi appassioni particolarmente, anzi…è semplicemente un’oziosa curiosità:
quando convoglieranno a giuste nozze , tra Vendola e Fini chi farà la donna?…

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 13:12| 
 |   Rispondi al commento

UUUAAAAHHHHAHAHAH eccone un altroooo.
BERSANI che dice di voler saldare i debiti del GOVERNO verso le imprese che hanno lavorato nel pubblico.
AHAHAHAHAH, ahò ma ci si potrebbe pure fare un bel libro di barzellette a sentirli, più si va avanti nei giorni e più BALLE si sentono.

mario 07.02.13 13:11| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

abolizione delle Aziende Municipalizzate similpubbliche

servizi 
GAS ACQUA RIFIUTI 
e LUCE per chi se la autoproduce

a SOTTO IL TOTALE 
CONTROLLO DEI CITTADINI

E TASSATIVAMENTE 
A CARATTERE PROVINCIALE !!!

ogni provincia coi suoi servizi 
che dovranno pesare il meno possibile 
sulle spalle dei cittadini

.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.02.13 13:10| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

UUUUAAAAAAAHHHHHHAHAHAHAHA
ho appena sentito il BUFFONE di ARCORE, ce lo togliamo dalle palle finalmente, ma penso che dovrà rifugiarsi sulla luna visto che nessuna nazione SAGGIA se lo prenderà UUUUAAAAAHAHAHAHAH.
A BUFFONEEE, ti sei comperato un appezzamento di terreno nel mare dell tranquillità????? AHAHAHAHAHAHAH

mario 07.02.13 13:08| 
 |   Rispondi al commento

Dunque…la Svizzera non c’è voluta entrare….
l’Inghilterra ne vuole uscire….
e ieri Gargamella a rinsaldato l’Asse Roma-Berlino…

Non so a voi ma a me tutto questo ricorda tanto qualche cosa che tempo fa ha portato una sfiga tremenda all’Italia…
La Storia non insegna.

cinque dicinque, qwf Commentatore certificato 07.02.13 13:07| 
 |   Rispondi al commento

La casta trema sempre di più prossima mossa per contrastare il M5S la coalizione Bersani, Berlusconi e Monti ( la rendono pubblica perchè sono stati sempre complici).

MAX 07.02.13 13:07| 
 |   Rispondi al commento

Caro Beppe,
Io sono un emigrante mi sono arrivate le cartelle per votare si possono anmche spedire al consolato italiano di francoforte (germania) in famiglia siamo 8 con diritto al voto ovviamente voteremo per te che dici se le spediamo ci possiamo fidare che il contenuto dei voti non sia cambiato?? vorrei saperlo siccome non posso andare direttamente li,se e´sicura come cosa io li spedisco se no piuttosto che dare i voti a monti e compani mi astengo aspetto una tua risposta grazie 
Nel caso riuscireste a vincere non dimenticarti degli emigranti ciao

Ciro Calvanico 07.02.13 13:02| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Fine del finanziamento pubblico alle scuole private

Ruy roma 07.02.13 12:58| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

per uscire dal buio servirebbe anche, come nel resto dei paesi civili, avere pene certe e molto più severe delle attuali per gli evadori e soprattutto per chi truffa lo stato sia dall’esterno che soprattutto dall’interno, ovvero le pene dovrebbero comportare obbligatoriamente la detenzione ed il lavoro forzato sino al completo pagamento del dpvuto e non dovrebbero essere a discrezione dei giudici che dovrebbero solamente stabilire colpevolezza od innocenza mentre le pene devono essere quelle stabilite dai codici civile e penale senza attenuanti di nessun tipo,

Daniele Balasso 07.02.13 12:58| 
 |   Rispondi al commento

E’ UFFICIALE che non vuoi apparire in TV, ma purtroppo è fondamentale perchè c’è una percentuale tropo alta di lobotomizzati che sono realmente convinti di ricevere l’imu indietro (e questo è il minimo), le idee del movimento le conoscono solo attraverso giornalisti venduti. La TV è purtroppo l’unico mezzo per coprire realmente tutte le piazze. Ognuno di noi cerca di far capire quali sono le idee del movimento, ma non basta per raggiungere tutti, ed è per questo che nasce una distorsione di massa.

Renzo 07.02.13 12:56| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/grillo-zompa-sulla-testa-di-monti-segreterie-in-allarme-il-m5s-vola-molto-piu-50545.htm

iniziano ad accorgerseneche sono nella m…a

lorenzo 07.02.13 12:48| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

beppe vieni in tv a leggere e spigare i 20 punti (programnma) ai cittadini televisivi.
Vedrai come la prendono sti paralitici poltronati politicanti.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.02.13 12:39| 
 |   Rispondi al commento

Finalmente ha capito signor GRILLO che tutto quello che succede intorno a lei e a M5S, non è tutto merito suo o di casaleggio.
Lei ha ammesso di essere cambiato, questo viaggio in mezzo alla disperazione l’ha profondamente trasformato in un’altra persona, quello che le sta succedendo, a lei a ad altri milioni di persone, non è altro che il risveglio della coscienza, alcuni sintomi sono: frequenti risvegli
notturni spesso alle tre di notte, vibrazioni del terzo
occhio, stati disperazione alternati a stati di rabbia 
Sudorazione eccessiva e non giustificata.
DIO si sta servendo di noi per questo, lui si serve di me
e io mi servo di lei per diffondere il RISVEGLIO DELLE 
COSCIENZE, lei penserà, se questo è vero fatti avanti
dammi una mano, purtroppo da oltre tre anni Combatto contro il MALIGNO, da oltre tre anni 
sono la persona più sorvegliata d’ITALIA.
In verità vi dico
PIACCIA O NON PIACCIA CREDETECI O NON CREDETECI
DIO STA CON IL MOVIMENTO CINQUE STELLE
NON PUO’ ESISTERE GIUSTIZIA SENZA GIUSTIZIA SOCIALE.

sfolla teorie originale 07.02.13 12:35| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

http://www.tzetze.it/2013/02/beppe-zompa-sulla-testa-di-monti—segreterie-in-allarme-il-m5s-vola-molto-piu-che-nei-sondaggi.html

Ce ne è voluta, ma mi pare che inizino ad accorgersene.
Un pò tardino direi AHAHAHAHAHAHAHAHAH
AHAHAHAH

mario 07.02.13 12:28| 
 |   Rispondi al commento

caro beppe appoggio in toto cio’ che hai scritto sul tuo blog.questi cialtroni,e si parla di monti,bersani,casini e compagnia cantando …devono andare a casa…!!!tuttiiiiii…!!!forse ancora non basta quello che hanno rubato????l’abolizione di EQUITALIA VA FATTA SUBITOOOO…!!!VA’ STRILLATO CHE equitalia,si parla di ente statale,solo uno stato criminale poteva inventarsi una vessazione da parte di uno squilibrato mentale come befera e cricca,migliaia di piccole aziende stanno chiudendo e molti imprenditori si sono tolti la vita,chi arriva ad un gesto cosi’ estremo e’ un evasoreeeee,la caccia all’evasore e’ diventato uno sport nazionale da parte di chi ci ha gia’ borseggiato abbastanza,guardiamo i vari scandali delle regioni,di scandali delle banche ,ultima l’M.P.S. CON MILIARDI SPARITI NEL NULLA,IO VEDO LA DISPERAZIONE E IL TERRORE NEGLI OCCHI DELLA GENTE ma questi dove erano negli anni passati ??????bersani ora si strofina a monti immaginatevi assieme questi 2 dove porteranno l’italia.il bello che si trincerano dietro delle menzogne,come hanno sempre fatto,fanno finta di preoccuparsi delle nuove generazioni….!!!ma alla fine questi giovani oltre a non trovare uno starccio di lavoro non prenderanno mai la pensione e se qualcuno muore suicida o di crepacuore meglio per la casta …tutte pensioni risparmiate….!!!!e i loro vitalizi si gonfiano sempre di piu’.ci sarebbe un libro da scrivere un libro sulle zozzure che questi politici vergognosi hanno fatto in tanti anni di continue ruberie.poi mi si deve dire a cosa servono tutti questi senatori a vita,aboliamoli….sono pagati coi nostri soldi.caro beppe vai cosi’…..mena come un fabbro perche’ questi hanno una paura da morire glielo si legge in volto.non hanno capito che il popolo non li vuole piu’,hanno distrutto il paese ,gli italiani tutti famiglie intere e piccole imprese…!!!!mandiamoli a casa ma prima riprendiamoci il maltolto.scusate lo sfogo ma non ce la facciamo piu’….!!!!

federico ercole 07.02.13 12:28| 
 |   Rispondi al commento

Ecco LA LETTERA che ogni Popolo avrebbe voluto ricevere da chi credeva e, spudoratamente crede ancora oggi di possedere i REQUISITI per voler Governare, ma LORO non hanno mai avuto nemmeno i minimi termini di requisiti, lasciamo stare la competenza che uno può acquisire man mano 
ma…L’ONESTA’, LA VOLONTA’ di FARLO FUNZIONARE UN PAESE, ALMENO…I REQUISITI UMANI CHE IMPEDISCONO DI DISTRGGERLO UN PAESE CAXXO!!!!

E…come al solito, dalle loro inguardabili bocche che i servimedia fanno a gare ad accaparrarsi in squallidi programmuncoli…
FUORIESCE SOLO E SEMPRE PIU’ UN INSOPPORTABILE STOMACHEVOLE NAUSEANTE BLATTE…BLATTE… BLATTERICCIO!!!!

BASTA!!!LA GENTE VI DETESTA LO VOLETE CAPIRE O NO???!!! 
CHI ALTRO VE LO DEVE DIRE ANCORA CHE VE NE DOVETE ANDARE TUTTI???!!!!!!!!!!!!!!!!!!

http://www.dailymotion.com/video/xx94oa_avv-roberto-vassalle-in-nome-di-dio-andatevene-tutti-l-ultimaparola-1-02-2013_news#.UROGSfJ50p4

 

*************************************************

Beppe, Ragazzi, 
Grazie.

http://www.youtube.com/watch?v=ALVO73-5x8U

anib roma Commentatore certificato 07.02.13 12:26| 
 |   Rispondi al commento

21. abolizione patti-lateranensi
22. revoca immediata acquisto F35

mauro maggi 07.02.13 12:25| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Abbiamo pubblicato un articolo di Vladimiro Giacché che analizza il programma economico del MoVimento: http://keynesblog.com/2013/02/07/la-grillonomics-analisi-del-programma-economico-del-movimento-5-stelle/

Keynes Blog 07.02.13 12:24| 
 |   Rispondi al commento

A dicembre dello scorso anno il Garante per la protezione dei dati personali aveva inviato una nota a Skype chiedendo al team del celebre client VoIP chiarimenti in merito ai motivi che rendono difficile agli utenti italiani la chiusura dei loro account.
Skype, tenendo conto di ciò, ha quindi provveduto a comunicare che d’ora in avanti si impegnerà affinché i suoi utenti vengano meglio informati circa la possibilità di bloccare in via permanente un account rivolgendosi al supporto clienti a cui spetterà poi il compito di rimuovere dall’indicizzazione delle pagine pubbliche del servizio il nome utente.
Per il futuro Skype ha anche fatto sapere che provvederà ad applicare ulteriori modifiche al fine di permettere agli utenti di chiudere autonomamente gli account evitando dunque la trafila al supporto clienti.
http://www.geekissimo.com/2013/02/07/skype-spiegazioni-promesse-impossibilita-cancellare-account/

Siviglia sommersa dai rifiuti
Netturbini annunciano sciopero ad oltranza
Alla base dello sciopero, il piano di riorganizzazione che prevede un aumento delle ore lavorative e una riduzione del 5% del salario.
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2013/02/06/Siviglia-sommersa-rifiuti_8199935.html
Il piano di riorganizzazione, chiamiamolo cosi, carino, eh?!
Magari se reintroduciamo il schiavismo, andrebbe meglio ( si sa per chi) questo fantomatico economia……. .

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 07.02.13 12:16| 
 |   Rispondi al commento

E per l’Ambiente?…Non vedo nessun punto a proposito.

Claudio Calzato 07.02.13 12:14| 
 |   Rispondi al commento

caro Beppe hai ragione di richiedere un voto partecipativo, purtroppo parlando con la gente, scopro che del M5S conoscono solo le tue battute ed i tuoi insulti verso casta, non hanno letto il programma sul blog perchè non hanno domestichezza con internet; giustamente non partecipi ai programmi delle televisioni corrotte, pertanto conoscono solo quello che i media vogliono fare sentire. Sono convinto che se la gente potesse conoscere le nostre proposte anche tramite un quotidiano (auto-finanziato stile fatto quotidiano), potremmo ottenere molto più consenso. Forse potremmo riavvicinare le persone oneste e per bene alla politica, attualmente considerata una cosa gestita da Leader partitocratici e corrotti; GABER disse che “la libertà è partecipazione”, io nel mio piccolo, continuerò a scrivere sul blog le mie proposte ed a sostenere questo nuovo modo di fare politica

sergio mazzesi, torino Commentatore certificato 07.02.13 12:12| 
 |   Rispondi al commento

La sovranità monetaria, con la conseguente uscita dall’euro e la nazionalizzazione delle banche, dovrebbe essere presente nei 20 punti ed apparire tra le primissime priorità.
Mettiamocela tutta! O si fa l’Italia o si emigra!

Antonio Palermo 07.02.13 12:12| 
 |   Rispondi al commento

Toh, guarda…il vento comincia a cambiare. Leggetevi attentamente l’articolo e sopratutto l’ultima frase :-)

http://www.lastampa.it/2013/02/07/italia/speciali/elezioni-politiche-2013/la-costante-ascesa-di-grillo-fa-saltare-i-conti-di-tutte-le-coalizioni-SuL2EBYTCguKQmiTlmtykL/pagina.html

Cominciate a sentire il boom???

Duilio Fiorille Commentatore certificato 07.02.13 12:08| 
 |   Rispondi al commento

…..BEPPE MA UNA BELLA ‘RI-NAZIONALIZZAZIONE DI BANCA D’ITALIA’ CE LA METTIAMO?? ..Con annessa separazione fra banche di credito e di investimento ? ……..sarebbe ora……..

alexandro santi 07.02.13 12:04| 
 |   Rispondi al commento

Ho letto la lettera e mi sono sono sorti un po’ di dubbi.Quasi tutti i punti sono condivisibili, su altre ho perplessita’ su coperture.Stamattina su il fatto quotidiano è apparso un articolo di un giornalista che segnala le criticità di ognuno dei 20 punti espressi nella lettera.Posto il link dell’articolo perchè credo che dare una risposta a queste perplessità possa essere d’aiuto a chiarire il programma del M5S, o perlomeno su alcune voci tipo il reddito di cittadinanza o sulla restituzione dell’Imu sarebbe auspicabile dare un segnale su che voci del ilancio della stato incidere per avere le risorse e attuare tali cose.
Ecco il link:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/07/buio-nel-programma-di-grillo/491840/
Saluti a tutti.
Gabriele

Carlessi Gabriele (moschina725), Rimini Commentatore certificato 07.02.13 12:01| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Mi scuso per il mio precedente O.T. su DISASTRO di USTICA, tutta la mia solidarietà ai familiari delle vittime di quel disastro.
Però a me (e non credo solo a me) penso stia bene sapere che I DANNI PROVOCATI DA ALTRI li paghi chi non c’entra.
Certo, se poi c’è stata la connivenza da parte di italiani in questa vicenda (con depistaggi ed altro) allora nulla da eccepire.

mario 07.02.13 11:59| 
 |   Rispondi al commento

Un consiglio a Beppe: fai un salto tra la gente delle zone terremotate dell’ Emilia, anche per tirarli sù un pò di morale…. Ti aspettano!!!

mastracc 07.02.13 11:57| 
 |   Rispondi al commento

in piena coscienza eliminerei la parola condanna per evolverla a “recupero psicologico”prima di giudicare un “mostro” cerchiamo almeno di capire perchè lo è diventato! di solito non gliene frega niente a nessuno di ciò!ma invece è importante!molto anche per capire il meccanismo mentale che lo ha portato a quei punti!nessuno dovrebbe arrivare a sti punti nessuno!!per colpa sopratutto dell’indifferenza che c’e oggi!e se il probabile nemico si chiama esaurimento allora c’e davvero da preoccuparsi al giorno d’oggi!da aver paura!!dell’ingiustizia che ci farà ammalare “di cuore”oltre che di mente!!tutte cose che già ci fanno stare male di fondo!eliminiamo queste cose nella nostra vita!staremo meglio!davvero!verso queste questioni ancora per fortuna ancora si dibatte!prego!

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:57| 
 |   Rispondi al commento

L’impignorabilità della prima casa è giusta ma darebbe adito ai truffatori di sentirsi con le spalle coperte. Il problema dell’Italia che se compri qualcosa e non paghi nessuno ti fa niente. Io rischio grosso con la mia azienda perchè la gente non mi paga e la giustizia non mi aiuta. Quindi o si mette una legge per arrestare i debitori, oppure occorre non l’impignorabilità ma la pignorabilità entro 7 gg. Perchè è giusto che uno che lavora venga pagato.

Riccardo D. Commentatore certificato 07.02.13 11:55| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

volevo sapere cosa ne pensa grillo delle affermazioni che dice il giornalista gianni lannes sul suo blog su la testa appunto dove afferma che non si parla mai dei veri problemi in italia tipo mancanza di sovranità d italia,traffico d armi,geoingegnieria ambientale ad opera della nato in italia,la mia non è una critica ma solo un sapere l opinione che ha grillo di questi problemi grazie

gianni massa 07.02.13 11:53| 
 |   Rispondi al commento

Credo che dovranno aumentare i seggi elettorali, se continuamo così, tutti non ci entriamo.
:D

Simone S., Roma Commentatore certificato 07.02.13 11:53| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

 

(voti: 5)
 |   Rispondi al commento

Ragazzi date un’ occhiata a questa immane schifezza pubblicata giusto giusto sotto elezioni da un venduto giornalista del potere. Questo e’ il video mentre l’articolo e’ uscito su affaritaliani.it. Ovvero dove viene riportato un sondaggio che probabilmente sta dando fastidio a qualcuno dei soliti noti….si vede infatti che con oltre 85mila voti online il PD sarebbe al 15, il PDmenoelle al 18 Mentre udite udite il M5S ben al 42%. Ovviamente riguarda il popolo della rete e va preso con le molle pero’ in ogni caso e’ sempre meglio dei sondaggi manipolati che fanno vedere ai TG effettuati su campioni di soli mille intervistati.

Video articolo vergognoso :

http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F%3Fgl%3DIT%26hl%3Dit&hl=it&gl=IT#/watch?v=oDao73shEks

Sondaggio:

http://affaritaliani.libero.it/sondaggi/vota.html?pollId=3401

CI VEDIAMO IN PARLAMENTO, E SARA’ UN PIACERE.

 

Forza Grillo! 07.02.13 11:53| 
 |   Rispondi al commento

Rivedere i Patti Lateranensi, eliminazione degli aiuti finanziari diretti e indiretti dello Stato Italiano, forse ci starebbe!?

giulio v., venezia Commentatore certificato 07.02.13 11:51| 
 |   Rispondi al commento

Buongiorno!!
A sky tg24 delle 19.00 Giorgio Gori, parla del voto a Movimento 5 stelle, come di un voto di protesta,del quale non si può non tener conto, poichè espressione di un malessere diffuso tra i cittadini italiani. Rispetto le opinioni di tutti, tuttavia mi è consentito non solo di non condividere, ma anche di indignarmi di fornte a certe affermazioni che denotano la totale incapacità di leggere il CAMBIAMENTO. Non siamo un solo voto di protesta, noi siamo di più, siamo la capacità di leggere e governare la COMPLESSITA’ dei nostri giorni, siamo la chance da non perdere, per smantellare un sistema economico, sociale e politica assolutamente inadeguato ai bisogni di una società inserita nel contesto di enorme portata come la globalizzazione, che impone la soddisfazione bisogni nuovi. Siamo la risposta più concreta alle difficoltà della popolazione messa in ginocchio dalla tasse, da Equitalia, dalle Banche Maledette che ci stanno portando via le nostre aziende, attività in cui imprenditori hanno dedicato ore di vita, 7 giorni su 7. Giunti in Parlamento ci aspetteranno giorni difficili, ma se tutti collaboriamo, con i tempi necessari, potremmo farcela. Un abbracccio, Veronica.

Veronica M., Parma Commentatore certificato 07.02.13 11:49| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

AHAHAHAHA!!!! Qualcuno già comincia a fare marcia indietro, la paura li sta avvinghiando… si sente già una certa “puzzetta” in giro…

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/grillo-zompa-sulla-testa-di-monti-segreterie-in-allarme-il-m5s-vola-molto-piu-50545.htm

Ci vediamo il 22 a S.Giovanni, sarà non un piacere, ma una vera goduria!!!

stefano d., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 11:47| 
 |   Rispondi al commento

Considerate anche altre forme di antagonismo. Ma non vedete che vi ripetete addosso sempre le stesse cose? Voi, trentenni, quarantenni, cinquantenni, sessantenni, che col vostro voto passato siete corresponsabili dell’attuale situazione e che adesso su un blog anonimo giocate ai rivoluzionari. Davvero volete questa gente(https://www.youtube.com/watch?v=VrgntrXScP8)abbia lo spessore per governare un paese di 60 milioni di abitanti? Per rappresentarvi in Parlamento? Ma aveste ascoltato bene i vostri candidati? Che spacciano meetup ed erasmus come esperienze formative valide per un’elezione in Parlamento? 
Io vi chiedo , anche solo per migliorare il dialogo interno al vostro movimento, di considerare altre forme di antagonismo (http://www.youtube.com/watch?v=JrgjipwMvv0).

G. 07.02.13 11:45| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Domandina semplice semplice.
Ma se risultasse che effettivamente causa della strage di USTICA sia stato un missile che doveva abbattere un areo sulla quale si trovava gheddafi, se questo missile fosse veramente stato “sparato” da un aereo francese……..
Perchè diamine il risarcimento, ai familiari delle vittime, dovrebbe uscire dalla casse dello STATO ITALIANO?!?

mario 07.02.13 11:44| 
 |   Rispondi al commento

23 bis punto: il NANO deve restituire le multe di 
rete 4 pagate dallo stato

aster c., lesignano Commentatore certificato 07.02.13 11:40| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

scusate volevo sapere …

ma anche a voi per laprima volta vi è venuta una volgia matta di andare a votare???

che mi succede???

ogni giorno faccio il conto alla rovescia per la fatidica data del 24 febbraio??

sono malato???

il tempo sembra non passare piu

eppure mancano solo ….

17 giorni alla fine di una brutta epoca

-17 e poi inizio a vivere veramente

grazie movimento 5 stelle

emiliano u., catania Commentatore certificato 07.02.13 11:38| 
 |   Rispondi al commento

Leggendo la lettera agli italiani, noto che mancano 2 punti da non trascurare: trattato di Velsen e MSE. Qualora vinceste le elezioni, vi impegnate ad uscire da questi trattati? E vi impegnate a chiedere il parere dei cittadini, dopo averli adeguatamente informati, prima di firmarne altri? Un saluto, Debora Paolini

Debora Paolini 07.02.13 11:38| 
 |   Rispondi al commento

caro beppe ma a proposito della legalizzazione delle droghe leggere e della prostituzione , il movimento 5 stelle , che cosa propone…

daniele cavallini 07.02.13 11:36| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

e davvero obbligatoria una posizione estrema,oppure meglio centrista?o a questo punto meglio liberale?

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:36| 
 |   Rispondi al commento

Una sola rete pubblica è poco. Un solo CDA, ma più reti, più offeta, più cultura.

Stefano Bory 07.02.13 11:35| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

tutti si prendono la briga della parte materiale!ma quella morale?la chiesa da sola?non basta!ho imparato più dalle persone che da qualunque messa!
riflessione politica della sera:toni più calmi nello studio,programmi sistematici spiegati in maniera capibile a tutti,molti utili interventi di opinionisti!(bello il servizio sui sistemi nordici,molto garantista verso le famiglie e moderno nella forma A+ )molte nuove proposte!molte spiegazioni date dalle classi sugli errori commessi!il luogo di intesa comune è il taglio della spesa pubblica!sacrosanto!il discorso politico sulla fiducia e credibilità politica viene ripreso e discusso per fortuna!i mercati potevano risentirne!è andata bene!l’attuale statistica elettorale ad ora però secondo rete televisiva nazionale vede ancora sopra la somma degli astenuti e degli indecisi!Penso realmente che un buon proposito da mettere in programma di una nuova legge elettorale( oramai per questa è tardi!forse)per qualunque governo sia “garantire la democrazia oggi e in futuro! adeguando le schede elettorali con la possibilità di escludere tutti i candidati (così come succede in america )riuscendo così a far valere la propria opinione e volontà e diritto di cittadino di non rinnovare la fiducia di nessuna delle politiche attuali con qualche riga sotto per poterne scrivere la motivazione.Questo gesto mi sembrerebbe molto civico e democratico!Di questo voto si tenga conto perchè molte volte indica la credibilità di un governo e della politica!(non astenendosi dal voto perchè non rappresentato).Ritengo inoltre che grillo sulla democrazia diretta e sulla rete abbia ragione abbia ragione!l’essere politico di te stesso è la miglior libertà che ci può concedere un sistema democratico.Vorrei fare una domanda a tutta la classe politica:abbiamo studiato a scuola il fascismo,poi abbiamo studiato il comunismo entrambe le opposizioni hanno meriti e colpe se visti nell’estremo.Ma una strada in mezzo con regole decise ma eque non si può?e davvero obb

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:35| 
 |   Rispondi al commento

la verità si trova nel silenzio!la sincertà è la tua coscienza alla quale ti appelli quando stai male moralmente e chiedi perdono!!!e poi riparti!sempre in un modo migliore per te!

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:34| 
 |   Rispondi al commento

QUANTI MILIARDI DI EURO AVREMO DA REINVESTIRE NEI NOSTRI 20 PUNTI…?

- Taglio delle spese militari e rientro delle missioni di guerra in Libia e in Afghanistan
- Abolizione di tutte le pensioni parlamentari in assenza di un periodo di contribuzione pari a quello di tutti gli altri cittadini
- Abolizione immediata dei finanziamenti pubblici ai partiti a partire dal prossimo settembre
- Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali con effetto retroattivo al primo gennaio 2011
- Contribuzione del 60% dei capitali regolarizzati con lo Scudo Fiscale
- Statalizzazione di tutte le concessioni in mano ai privati
- Abolizione immediata di tutte le province. Riduzione del 50% del numero dei parlamentari
- Abolizione delle doppie e triple pensioni
- Tetto massimo per ogni pensione di 3.000 euro al mese
- Cancellazione delle Grandi Opere Inutili (Tav Val di Susa 22 miliardi, Ponte Messina 4, Gronda Genova 6, ecc.)
- Eliminazione delle Authority e degli stipendi dei trombati dalla politica lì collocati.
********
Abolizione finanziamenti pubblici alle scuole private
- Abolizione finanziamenti ospedali privati
- Detrazione di tutte le spese documentabili per fare emergere l’evasione stimata in 130 miliardi
- Aumento tassazione case e uffici sfitti per calmierare il mercato degli affitti e ridurre la speculazione edilizia e il riciclaggio dei soldi delle mafie
- Recupero dei 98 miliardi di euro evasi dalle società di slot machines
- Eliminare ogni buonuscita per incarichi pubblici (esempio per i consiglieri regionali)
- Dimezzare i parlamentari o in alternativa chiudere il Senato
- Tassazione della prostituzione
- Cancellazione di tutte le auto blu
- Eliminazione delle pensioni multiple
- Favorire il lavoro a distanza
- Obbligo di pareggio di bilancio per ogni ente pubblico
- Abolizione fondi pubblici a attività venatorie o di carattere privato.

http://www.beppegrillo.it/2011/08/la_manovra_economica_dei_cittadini.html

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 11:33| 
 |   Rispondi al commento

Ciao Beppe , 
non sono d’accordo su due punti :
Reddito di cittadinanza
Non pignorabilità della prima casa
o almeno sul secondo punto , bisogna trovare un modo alternativo che permetta la possibilita’ di rientrare del maltolto di coloro che non hanno pagato il dovuto.
Sui referendum ci credo poco ,almeno quelli fatti fin ora non hanno poi avuti riscontri , tipo finanziamenti illeciti ai partiti , diventati poi contributi…..ma quello sull’Euro lo farei. L’Europa cosi concepita non mi da molta fiducia . Per ora troppa burocrazia e poco comune scopo tra i paesi membri.
Manca il ripristino del reato del falso in bilancio.
Grazie dello spazio al movimento.
Saluti
Luigi Tampieri

Luigi Tampieri, Roma Commentatore certificato 07.02.13 11:33| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

la maggioranza dei problemi psicologici derivano dalla propria coscienza quando và in crisi perchè si tende a chiudersi e mai ad aprirsi.

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:30| 
 |   Rispondi al commento

1a proposta:
Eleggere un numero di parlamentari proporzionale al numero dei voti validi rispetto al numero degli aventi diritto al voto.

2a proposta:
Pagare lo stipendio dei parlamentari con un importo proporzionale al numero dei voti validi rispetto al numero degli aventi diritto al voto.

Enrico B., Sesto Fiorentino Commentatore certificato 07.02.13 11:30| 
 |   Rispondi al commento

Viviana,ostaggi gai,marco mix ecc. cadete nelle
trappole delle mie provocazioni e non immaginate
quanto mi diverte. è come giocare con i bambini
lasciatemelo dire , perchè sono uno dei massimi esperti mondiali di psicologia infantile.
mi vomitate caterve di improperi turpiloqui
ma posso io prendermela con teneri bimbi handicappati?
io anche se da lontano vi sto curando abbiate
pazienza e vedrete che fra qualche tempo il vostro
piccolo cervello malato si rimetterà e tornerete
a correre felici nelle praterie liberati
dall’ossessione di essere umani mentre voi
siete cavalli ronzini ma sempre cavalli.
abbiate fiducia nella mia scienza e non vi
occupate delle cose di noi umani : quanto
mi fate pena peccato la natura qualche volta
fa dei brutti scherzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

propongo a tutti i sostenitori del movimento di cambiare tutte le immagini di copertina (twitter facebook sul cell skype what’s up ecc) con il logo del movimento. Facciamo vedere quanti siamo…. anche sul lunotto della macchina mettiamo un cartello con scritto ” VI FAREMO VEDERE LE 5 STELLE”

marco p., caselle t.se Commentatore certificato 07.02.13 11:29| 
 |   Rispondi al commento

premetto che sono uno dei tanti indecisi, sono anni che scanso per disgusto i seggi elettorali, sento che forse questa volta ne varra’ la pena e quindi ci andro’.Fa’ che si cancelli dalla mia mente la voglia di fuga dal mio paese, amo l’Italia rendila di nuovo vivibile per tutti noi…. non deludermi Grillo, per favore, non deludermi….

enrico caruso 07.02.13 11:29| 
 |   Rispondi al commento

Togliamo i senatori a vita, il pensionamento a 70 anni…. Mandati di 3 anni, e tutti a casa se non riescono… Via stipendi da nababbi, immunità, e stronzate varie che hanno tutte queste persone… inammissibile che un politico rubi soldi di noi poveri cittadini, e poi non venga condannato nemmeno a un giorno di galera….Rifare questa legge che protegge chi stupra, ammazza, e investe…ridare l’Italia agli ITALIANI…. dai Beppe…io voto te ma non faccio deleghe a nessuno….

Cinzia Federici 07.02.13 11:29| 
 |   Rispondi al commento

Riforma dell’Università! Ci vuole anche la riforma dell’Università!
“Vi accuso di aver distrutto l’Università”, questo grido di Grillo va trasformato in riforma totale del sistema universitario!

mario mario Commentatore certificato 07.02.13 11:28| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

GRILLO ZOMPA SULLA TESTA DI MONTI – SEGRETERIE IN ALLARME: IL M5S VOLA MOLTO PIU’ CHE NEI SONDAGGI – LE “VECCHIE VOLPI” DELLA POLITICA AMMETTONO: MOLTI VOTANO GRILLO MA NON LO DICONO – LA GHISLERI PREVEDE UN SUPERBOTTO: QUOTA 20% A PORTATA DI MANO – SE FINISCE COSI’ ALTO, BEPPUZZO PUO’ MANDARE A MONTE LA MAGGIORANZA DELL’“UNIONE 2.0” AL SENATO – SE IL CENTRINO SI FERMA A 15/20 SENATORI SONO CAVOLI AMARISSIMI…

Fabio Martini per “la Stampa”
BEPPE GRILLO SOTTO LA PIOGGIA A BOLOGNA BEPPE GRILLO SOTTO LA PIOGGIA A BOLOGNA

Il riepilogo più efficace della cavalcata elettorale fin qui compiuta da Beppe Grillo lo propone un combattente della “vecchia politica” come Antonio Bassolino: «Lui sta usando uno strumento modernissimo e uno antico con eguale abilità: da anni è in contatto con un numero vastissimo di persone attraverso la Rete ed è l’unico che va in piazza, che ha capito come le elezioni abbiano bisogno di un contatto fisico, piccoli paesi e una piazza storica come San Giovanni a Roma…».

Una campagna elettorale talmente efficace, quella di Grillo, che in queste ore nelle segrete stanze degli istituti di sondaggio e in quelle dei partiti è in corso un frenetico ricalcolo delle stime previsionali e soprattutto – e questa è la novità – delle proiezioni per i seggi del Senato, la Camera decisiva per gli assetti di governo della prossima legislatura.
ALESSANDRA GHISLERIALESSANDRA GHISLERI

Il primo dato, dunque, è un boom elettorale del Cinque Stelle che sarebbe superiore a quello finora rilevato dai sondaggi, un trend che si desume dai dati incrociati tra diversi istituti, su iniziativa di Euromedia Research, da anni dotata di antenne e mezzi finanziari che la rendono affidabile non solo a Berlusconi, che se ne serve. E la sentenza è questa: «Il Cinque Stelle è il movimento che in questi giorni sta crescendo con più velocità di tutti gli altri». Un trend non pienamente certificato dai sondaggi e che è alimentato anche da una certa ritrosia degli elettori a “confessar

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.02.13 11:28| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

la tua coscienza non ti mentirà ese tu l’ascolti te ne accorgerai subito!!hai mai provato?non hai la coscienza ?o fai finta di non averla perchè la cosa cambia di molto!oppure non sai come ascoltarla?prova nel silenzio e nella quiete quando sei sereno limpido!fermati e ascolta!col cuore e non con le orecchie!quelle sono voci,ma è un’altra cosa!spesso appartiene alle persone schizzofreniche!la risposta è interiore mai esteriore ragazzo mio!Ti auguro con tutto il cuore di guarire dalla tua ossessione!è una malattia non sei tu!! e ancor oggi non è guaribile…..per fortuna controllabile tramite farmaci e supporto psicologico!!

andrea baldo, savona Commentatore certificato 07.02.13 11:27| 
 |   Rispondi al commento

In vista delle prossime elezioni “Il Sole di Calabria” ha le idee chiarissime: “Quando è nata l’associazione – racconta ancora Iannizzi – avevamo accuratamente evitato di prendere posizioni politiche, visto che ognuno di noi ha le sue idee e siamo insieme per risolvere i problemi del nostro settore. Ma dopo mesi e mesi di silenzi e di fallimenti da parte della politica tradizionale abbiamo deciso cosa fare il 24 e il 25 febbraio: Il Sole della Piana appoggia pienamente il programma del Movimento Cinque Stelle e invita tutti gli agrumicoltori onesti, che combattono quotidianamente per sbarcare il lunario, a votare per il movimento nato attorno a Beppe Grillo”.

Si stanno chiarendo le idee e la veritá viene a galla: M5S soluzione unica e utile.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 11:26| 
 |   Rispondi al commento

Non sono molto d’accordo sul referendum per l’uscita dall’euro. La maggioranza dei cittadini infatti non immagina minimamente le ripercussioni di tale scelta. Provo a dirne qualcuna:
1) fallimento immediato. I debiti che noi abbiamo sono contratti in euro e poichè un’ uscita dell’Italia provocherebbe una svalutazione della lira in modo quasi istantaneo,ci ritroveremmo dalla sera alla mattina con il debito pubblico raddoppiato!! Cosa fare? Non pagarlo? Bene, ma i crediti vantati dallo stato non sono solo dalle banche ma anche dai cittadini (sono i loro risparmi ) glieli freghiamo?? Non credo sia una buona idea. Inoltre, se falliamo nessuno ti da più prestiti, quindi dobbiamo spendere solo quanto incassiamo. Per un pò forse ce la facciamo, ma alla prima crisi ciclica (che arriverà ) siamo fottuti!!
2) alternativa, stampare moneta con la nostra nuova banca centrale italiana.. Effetto: inflazione alle stelle.. Vittime: sempre i cittadini e soprattutto le fasce più deboli…
3) svantaggi politi sono molti, l Italia conterebbe ancora meno al livello internaz.

Che si debba costruire un’europa diversa sono d’accordo e questo si che lo si potrá fare insieme, ma l euro deve essere il punto di partenza già acquisito.

Giuseppe commisso 07.02.13 11:26| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Avanti Beppe alla riscossa!!!!!!!!!!!! Non dimenticare le SCIE chimiche nel tuo programma… devono cessare. Il popolo bue e semianalfabeta deve sapere che è stata la banda Berlusconi a dare agli yankee il permesso di avvelenare i cittadini.

luca martinelli, como Commentatore certificato 07.02.13 11:25| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Sono reduce dalla serata di martedì in piazza a Cagliari e approfitto per chiedere delucidazioni su un argomento che ancora non mi riesce di digerire. Speravo di non sentire almeno da voi un numero che mi sta infastidendo: il 35.
Tale numero preceduto dalla parola Under, sembra sulla bocca di chiunque voglia fornire la ricetta al problema lavoro.
Ho 40 anni e non lavoro ormai da quasi 3. Faccio diversi colloqui, superando anche spesso le prime fasi conoscitive, ma scontrandomi puntualmente coi commenti finali degli esaminatori che mi trovano vecchio (o vecchietto detto dai più spiritosi…)
Perché non si parla ABBONDANTEMENTE di una fascia sociale che dagli over 35 fino ai pensionati si ritrova sempre più spesso a perdere un lavoro che il mercato attuale non ritiene di dovergli restituire in nessuna forma. Capisco che il futuro siano i giovani(ssimi), ma non mi pare che noi possiamo ritenerci a 40-50-60 anni già arrivati al capolinea. E spesso, come nel mio caso, stiamo chiedendo solo di sopravvivere, con poco, perché al futuro ci abbiamo già rinunciato da un po’, però almeno il presente lo vorremmo vivere.
Non ho qui abbastanza spazio per argomentare come vorrei e adir la verità non riesco nemmeno a farlo in maniera lucida perché ho in corpo tanta rabbia e altrettanta delusione che non mi permette di esprimere a parole tutto ciò che sto vivendo.
Mi piace l’idea del movimento che possa rompere gli schemi di un sistema che personalmente critico da tempi meno sospetti, ma sono stanco di sentire che chi si propone abbia prima la necessità di urlare cosa gli altri non fanno e non hanno fatto, e poi proporre il proprio in alternativa.
Il movimento ha già fatto tanto a mio parere. Parlate e sottolineate ampiamente di questo. Gli altri li conosciamo tutti sin troppo bene, evitiamo anche di nominarli, secondo me è solo tempo tolto ai propri propositi.
E vi prego date una forma alla nostra categoria. Per dignità, orgoglio, vergogna, non siamo bravi a farci sentire. GRAZIE

Andrea Cogoni 07.02.13 11:24| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

PER LA PRIMA VOLTA in 25 anni di mio DIRITTO al voto non vedo l’ora che arrivi quel giorno.
CHISSA’ PERCHE’

-17

e poi finalmente le cose inizieranno a cambiare, cosa che, leggo, spaventa tantissimi ed anche qui ci metto un CHISSA’ PERCHE’.
Ai giornalisti dico questo, meglio iniziate ad INGRAZIARVI GRILLO ed il M5S altrimenti a breve vi troverete per strada.
Mi racomando a tutti del M5S quando sarete in PARLAMENTO ricordatevi per bene chi ha voluto in tutti i modi NASCONDERE ciò che stava accadendo.
Nessuno sconto, A NESSUNO, chi ha DISINFOMATO e/o ha NASCOSTO PROGRAMMATICAMENTE le cose, A CAASAAAA.
Che provino pure loro cosa significa NON AVERE UN LAVORO e non arrivare a fine mese.

mario 07.02.13 11:24| 
 |   Rispondi al commento

“O Noi o i nazisti”

http://www.contropiano.org/it/archivio-news/documenti/item/14362-o-noi-o-i-nazisti-anatomia-del-pensiero-grillino

W GRILLO!

Robb Stark, Winterfell Commentatore certificato 07.02.13 11:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

M5S c’è! Ok adesso bisogna iniziare a governare a dare i primi segnali tangibili di come e cosa significa governare nello spirito M5S questo è fondamentale, occorre. Iniziare ad incidere a livello nazionale,a questo punto sarebbe importante una iniziativa a livello nazionale sottoscritta da tutti i e gli attuali livelli di governo locale, la voce dei comuni M5S che si fa governo della NAZIONE. ADESSO SERVE UNA PROPOSTA NAZIONALE una sorta di antipasto per i piatti da servire tra 2 settimane.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 07.02.13 11:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

cit. dal post

“non mi interessa il tuo voto senza la tua partecipazione alla cosa pubblica, il tuo coinvolgimento diretto, se il tuo voto per il M5S è una semplice delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci. Questo Paese lo possiamo cambiare solo insieme, non c’è alternativa”

Dopo 2 settimane di lavoro ininterrotto (sacrificando il nostro lavoro vero) il database degli IMPRESENTABILI CANDIDATI ALLE ELEZIONI 2013 è da oggi online per i cittadini

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

Chi non l’ha ancora visto non crederà ai suoi occhi. Quasi peggio che nel 2008

Noi abbiamo fatto la nostra parte.

Sta a voi ora fare la vostra.

Divulgandolo ovunque nella rete: mail bombing, social network, blog, giornali online ecc..

Ricordando che un popolo che vota i corrotti non è vittima.

E’ complice.

Caro Grillo, io già votando partecipo attivamente al cambiamento. Poi,che dal mio punto di vista,le mie idee non siano speciali da cambiare il mondo e io preferisca star zitto piuttosto di sparar cazzate(che ce ne sono già troppi che lo fanno), non vuol dire che non ci ho provato!!!!!!!!!Lasciami almeno votare per una volta che lo faccio credendoci!!!! Poi solo il futuro dirà se è giusto o no. Avevo creduto anche nella lega, poi guarda che fine a fatto…… 
Ciao grazie

Filippo r., Ferrara Commentatore certificato 07.02.13 11:18| 
 |   Rispondi al commento

BANCHE TEDESCHE – SEPARAZIONE ATTIVITA’

(ANSA) – BERLINO, 06 FEB – Il governo tedesco della cancelliera Angela Merkel ha approvato stamani una proposta di legge che impone a banche e assicurazioni la separazione delle attivita’ finanziarie speculative dalle normali attivita’ creditizie e di risparmio. La proposta inasprisce inoltre le pene per i banchieri che mettano dolosamente a rischio la sopravvivenza degli istituti di credito attraverso speculazioni inappropriate, prevedendo fino a 5 anni di carcere.

YYT

roberto d’iseppi, verona Commentatore certificato 07.02.13 11:14| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Andiamo avanti e ognuno deve imparare a mettere del suo per poter cambiare definitivamente questo paese.

MARCO DE LAURENTIS, varedo Commentatore certificato 07.02.13 11:12| 
 |   Rispondi al commento

quando fai cosi….ti amo di più hahahahahahahha vedo le facce attonite di chi pensava che fossimo un niente hahahhaha godo e lo voglio far sapere a tutti!grazie a Beppe e grazie a noi che non abbiamo mai mollato fin dall’inizio

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 11:12| 
 |   Rispondi al commento

Ormai lo Tzunami è alle porte del parlamento che si prepara ad essere evacuato, spero per sempre, dalle lobby e dagli intrallazzi.
I 20 punti del programma devono essere la base su cui costruire un nuovo modo di essere cittadini e non sudditi. Nessuno deve essere lasciato indietro, ma non solo economicamente, lo deve essere anche nelle scelte e nei controlli. Il cittadino deve decidere se comprare un caccia bombardiere o fare un’ospedale, costruire un ponte o un asilo nido. Deve poter avere accesso ai conti e controllare i flussi di denaro. Deve essere semplicemente partecipe a tutte le attività pubbliche.
L’onda sta arrivando! diamogli il tempo di evacuare … ma che non ritornino mai più.

Blu 07.02.13 11:10| 
 |   Rispondi al commento

31. Liberalizziamo le autostrade permettendo a piu’ societa’ di offrire dei telepass e dei servizi concorrenziali. Solo cosi sara’ possibile far abbassare i pedaggi. Oggi le autostrade sono state date in concessione ad un privato che pensa in primis ai suoi guadagni e non certo a far risparmiare chi deve utilizzare l’ autostrada per recarsi al lavoro.

Andrea T 07.02.13 11:09| 
 |   Rispondi al commento

Monti perde voti (presunti) e lo spread sale, chissà come mai eh eh eh, qui occorre pensare a due cose, primo impedire l’ingovernabilità, perché solo a questo punteranno, ma al massimo si può. Andare a votare dopo 6 mesi un’altra volta o meglio sarebbe far sciogliere la sola camera del Senato, anche perché da qualche parte bisogna iniziare per avere un parlamento MONOCAMERALE che decida anziché giochi sempre al rimpiattino. Secondo occorre realizzare e attuare il blocco spread un meccanismo per inficiare e dirottare gli effetti dello spread e bloccare la speculazione, questo lo si può fare creando uno strumento che colleghi lo spread per esempio ai costi delle transazioni finanziarie o a nicchie di economie parassitarie che si nutrono di spread. Altrimenti il gioco perverso dello spread, la pistola fumante sarà sempre nelle mani dei TERRORISTI FINANZIARI.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 07.02.13 11:05| 
 |   Rispondi al commento

+La goccia corrode la pietra
e tante conquiste che un tempo parevano lontanissime sono entrate nell’immaginario della gente e sono diventate richieste necessarie
Scegliere la rivoluzione armata sarebbe stato un fallimento che avrebbe aperto a nuove dittature o avrebbe prodotto migliaia di morti, come in Egitto o in Siria
Fare una rivoluzione culturale non violenta è stato il grande merito di Grillo
trasformare in movimento politico quel grande progresso del mondo che per 30 anni è avanzato col pensiero, no global, antiliberista e propugnante una liberazione dal basso
Questo hanno fatto con pazienza Grillo e Casaleggio: una grande opera pedagogica, tesa a scardinare un po’ alla volta i totem e i tabu incistati nelle teste degli Italiani da mezzo secolo di inganni politici, 
creare da dentro la vera democrazia come una necessità interiore ineliminabile, contro e al di fuori dell’apparato partitico e dei suoi inganni, favorire la liberazione di ognuno dal suo interno, un’autoliberazione,
non solo l’affrancamento dal cattivo potere o dalla cattiva Chiesa, dai cattivi e ipocriti tutori che hanno rimbambito il popolo tenendolo in stato di minorità e facendogli travisare la realtà con un velo permanente di illusioni
ma Grillo ci ha anche liberati dai totem e dai tabu che ognuno di noi si costruisce per la pigrizia della mente passiva che non sa criticare, analizzare e capire e si contenta della prima verità che le vien data e spesso è una verità che il potere ha costruito per soggiogarci
La strada dall’autoliberazione è lunga e paziente
e nessuno immaginava che sarebbe venuto un genovese dal mondo del teatro a insegnarla come un maestro interiore, un novello Socrate, coraggioso e incazzato, sconfiggendo tanti falsi maestri esterni, dittatori del mercato che hanno plagiato le coscienze
invece di fare crescere.

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 07.02.13 11:03| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Qualche perplessità..
1,Reddito di cittadinanza. Quanto è questo reddito? Per quanto?
2,Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa . Giusto. Ma cosa vuol dire? E’ inutile, per esempio, sovvenzionare una piccola ( o grande ) impresa che non ha mercato.
3,4,5,6,7 Legge anticorruzione. 4,Informatizzazione e semplificazione dello Stato 5, Abolizione dei contributi pubblici ai partiti 6, Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni 7, Referendum propositivo e senza quorum GIUSTO. Ma cosa vuol dire?
8, Referendum sulla permanenza nell’euro. Ritornare alla lira? Sbagliato.
9,10,11Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese , 10, Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti 11, Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato . OK
12, Massimo di due mandati elettivi . Non sono d’ accordo. Se la prima legislatura dura 1 anno, e la seconda dura 2 anni ( ricordare la prima repubblica.. ), un deputato, capace e onesto lo lasci a casa dopo 3 anni? Metti 10 anni di elegibilità.
13, Legge sul conflitto di interessi OK
14, Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica . Quasi giusto. La Lega, sul tema sanità si esprime meglio, x me.
15, Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali OK.
16, Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza. GIUSTO. Ma cosa vuol dire? E i schei?
17, Abolizione dell’IMU sulla prima casa . Non sono d’accordo. Basta abbassare la tassa; è giusto pagare il bollo sulla prima macchina?
18 Non pignorabilità della prima casa . Non sono d’accordo. Per es. le banche non darebbero mutui senza garanzie.
19 Eliminazione delle province . OK, senza riserve.
20 Abolizione di Equitalia . Non so, non serve a rompere le scatole agli evasori? A me non le ha mai rotto, e ero artigiano fino a 2 anni fa…

In pratica vorrei che i rappresentanti del M5S si facessero vedere,

Paolo Zanchetta, crocetta del montello, TV Commentatore certificato 07.02.13 10:59| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Vorrei sapere perchè L’On monti prima di fare il governo tecnico, si e dovuto far nominare senatore a vita. cioè con ben 37000,00 euro al mese, oltre allo stipendio da parlamentare, e tutti i vitalizi a vita maturati fino ad oggi. perche un semplice operaio morto di fame non li puo maturare come loro,anziche dopo 40 anni di lavoro sè ci si riesce.
Adesso basta ho 42 anni il mio voto sarà x il M5S.

Giovanni C. 07.02.13 10:58| 
 |   Rispondi al commento

Lo Stato non paga alcuni suoi debiti. Allora i vecchi politici ragionano di emettere bond per acquisire i mezzi necessari per pagarli. 
Ma perché lo Stato non paga? 
Si tratta di debiti, non di nuove spese!
Né può essere un problema di mero cash, tutto si paga in moneta di conto (bonifici…). 
Ma il bilancio dello stato non è governato dal principio che se metti una spesa deve essere in partenza coperta da una entrata?
Ergo se non si pagano detti debiti vuol dire che a suo tempo:
a) Le spese non erano state inserite (illegittimo).
b) Le spese non erano state coperte (illegittimo).
c) Qualcuno si è susinato l’importo dilatando altre spese (illegittimo).
Se poi la verità iniziale stava nel mezzo (spesa sottostimata o entrata di copertura sovrastimata, sia ciò nell’importo o nei tempi) ci sarà pure stata una variazione di bilancio…
Invece ancora bond! Che sbaglino i governanti privati (bond per le banche) o quelli pubblici (bond per lo Stato) è irrilevante. Ci sono i bond! E chi se ne frega di chi ha sbagliato…

carlo v., Castelfranco di Sopra Commentatore certificato 07.02.13 10:56| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

TI MERITI UN BACIOTTO A PIZZICOTTO

Antonella BONOMO, Caltanissetta Commentatore certificato 07.02.13 10:54| 
 |   Rispondi al commento

SI PARLA SPESSO DI CARENZA DI CARCERI. CI SONO CARCERI NUOVI DI ZECCA, Nessuno ne parla, soltanto per strumentalizzare il problema quasi inesistente. Vuoti o non finiti. Antigone cita i casi delle carceri di Gela, Reggio Calabria, Rieti e Rovigo. Penitenziari pronti, magari anche arredati e dotati di accorgimenti tecnici all’ avanguardia, ma inutilizzati: sarebbero 40 in tutta Italia, secondo il sito GrNet.it (portale di informazione per il comparto sicurezza e difesa) che attribuisce al partito per gli Operatori della Sicurezza e della Difesa «la scandalosa lista dello spreco di denaro pubblico». Alcuni completamente ultimati non hanno mai aperto, come il carcere di Morcone (Benevento), che dopo essere stato costruito e abbandonato è stato ristrutturato e ancora una volta lasciato a se stesso. Nemmeno un giorno di funzionamento per il carcere di Busachi, in Sardegna, costato 5 miliardi di lire e per l’ istituto di Castelnuovo della Daunia (Foggia), che è arredato inutilmente da 15 anni. Altre carceri – sempre stando al sito Internet – sarebbero ancora in costruzione nonostante anni passati dall’ avvio del cantiere. È il caso di Revere (Mantova) dove, dopo 17 anni, il penitenziario è ancora incompleto: i lavori sono fermi dal 2000 e i locali sono stati saccheggiati. E ora arriva la dichiarazione dello stato d’ emergenza. «L’ emergenza edilizia è da evitare – sostiene Ornella Favero, direttrice di “Ristretti Orizzonti” – bisognerebbe invece ristrutturare gli istituti che già ci sono e lavorare al problema della custodia cautelare: lo scorso anno 30mila detenuti sono usciti dopo appena una settimana».

OPS 07.02.13 10:53| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Togliere l’IMU a chi posside ville e palazzi nel centro delle città mi sembra una Berlusconata, mentre condivido l’ idea di un tetto di € 4/500. Toglierei l’8 per mille, e il finanziamento alle scuole private e già che ci sono la scorta a bagnasco e la pensione di €.4000 al mese per aver lavorato come cappellano generale delle forze armate per un periodo di quasi 4 anni.

roger 07.02.13 10:52| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

PERCHE’ VOTERO’ MOVIMENTO 5 STELLE:
1) Perchè nei gruppi locali ho trovato persone meravigliose, disinteressate e che credono fermamente nell’intenzione di ricostruire un paese ormai ridotto in macerie
2) Perchè la classe politica attuale e i suoi maggiori esponenti (reali o civetta) come Berlusconi, Bersani, Monti, Ingroia danno il peggior esempio possibile di egoismo, falsità, latrocinio, onnipotenza, superficialità, demagogia, incompetenza, inappropriatezza possibile ad ogni nuova comparsata nei talk show ogni giorno più squallidi;
3) Perchè è ora di finirla di credere alle televisioni di regime capitanate dai politici che falsano la realtà ogni giorno, cercando di lobotomizzare gli ascoltatori con continui giochetti e trasmissioni atte ad abbassare la dingità intellettiva delle persone;
4) Perchè è ora di finirla di leggere quotidinai cartacei ed online che riportano solo il punto di vista del loro mecenate politico (a spese nostre però) e non danno una visione dei fatti asettica e coerente, approffitando di finanziamenti illeciti;
5) Perchè non è più possibile a fare macelleria sociale sui più deboli, colpendo sempre e soltanto le classi meno abbienti e chi non può difendersi;
6) Perchè manca il rispetto per la vita e per tutte le cose belle del Creato, che occorre difendere per preservarlo per le generazioni future;
7) Perchè ci stanno trasformando in schiavi silenziosi ed ubbidienti, in nome di un’economia distorta atta soltanto a renderci dei corpi da vampirizzare;
8) Perchè abitiamo in uno dei paesi più belli del mondo, con un patrimonio artistico unico che abbiamo dimenticatom così come abbiamo dimenticato il potere e l’importanza della cultura;
9) Perchè con l’impegno di molti possiamo migliorare le cose e raffinare un programma che è reale, non solo uno slogan elettorale;
10) Perchè è finito il tempo del menefreghismo a prescindere: siamo tutti in difficoltà e ne possiamo uscire solo tutti insieme.
CONTINUA…

Duilio Fiorille Commentatore certificato 07.02.13 10:52| 
 |   Rispondi al commento

Ragazzi una domanda, Ma se la prima casa è intoccabile, ci sta mi piace l idea, e aboliamo Equitalia…a me conviene non pagare piu le tasse…tanto la casa non me la toccano, mi scaldo a metano,cucino a metano e la luce ho la diurna fin ke posso o luci a batteria basso costo o anke ricaricabil(vado da qualcuno anke), prendo una Sanzione me ne infischio, ecc…l Italia è risaputo è fatta anke da molti delinquenti e non parlo solo dei politici…

RE 07.02.13 10:50| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Non leggo nei 20 punti la riduzione dei parlamentari e senatori. Forse perchè cacciati i vecchi politici vengono rimpiazzati dai cittadini del M5S. Tutto sommato con la riduzione degli stipendi e dei privilegi, si possono anche raddoppiare. Comunque sempre M5S

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 07.02.13 10:48| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

per fare tutto questo e molto di più, farlo subito e bene, dobbiamo togliere i soldi in contanti per un periodo, secondo me circa 10 anni…..

non abbiamo altra possibilità.

Roberto M., Genova Commentatore certificato 07.02.13 10:47| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Suggerimento per Beppe o chi ha un attimo di tempo è se la cava bene con la
grafica :

Per cortesia il volantino fatene un’altro senza sfondi colorati, dove non
ci sia troppo spreco di colore, in maniera così di poterne fare diversi
senza problemi.

giovanni.p (vicenza) 07.02.13 10:44| 
 |   Rispondi al commento

YES, YES e poi ancora YES !!!

LA MALA-POLITICA
LA MALA-FINANZA
LA MALA-BUROCRAZIA 
LA MALA-RELIGIONE

HANNO AVVELENATO E IMPOVERITO IL PAESE!

CON I LORO COMITATI D’ AFFARI, CON LE LORO ASSOCIAZIONI A DELINQUERE, E CON LA MALA-STAMPA E TELEVISIONE AL LORO SEVIZIO, HANNO STORDITO E AFFAMATO IL POPOLO ITALIANO! 
MA LA RETE ADESSO APRE LA MENTE CREA NUOVA CONSAPEVOLEZZA E INFORMA!
IN ITALIA ABBIAMO GLI STIPENDI E LE PENSIONI PIU’ BASSI DELL’ EUROPA OCCIDENTALE, NIENTE SALARIO DI CITTADINANZA, COME NELLA SOLA GRECIA, TASSE E PREZZI ALLE STELLE! I SOLI CHE STANNO BENE SONO I POLITICI I BUROCRATI E TUTTI I LORO AFFILIATI, CHE SI RIEMPIONO LE TASCHE DI DENARO PUBBLICO.
GUARDATE QUESTO VIDEO, E POI ARRABBIATEVI PURE… NE AVETE IL DIRITTO!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=K67msgbqjv0#!

Fonte:

http://22passi.blogspot.it/

FORSE VOTARE “MOVIMENTO 5 STELLE” SARA’ FORSE SOLO IL MINORE DEI MALI … MA VALE LA PENA DI FARLO!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!

http://www.youtube.com/watch?v=iXbiMbta7xo

http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/5819-sul-salario-di-cittadinanza.html

http://www.linkiesta.it/presidente-uruguay-guadagna-800-euro-al-mese

Lux Luci 07.02.13 10:42| 
 |   Rispondi al commento

15.Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

ecco perchè non fanno vedere come sono piene le piazze

hanno capito che toccherà anche a loro

manca poco pochissimo e finalmente tutto tornerà al proprio posto

-17

-17

-17

-17

-17

 

CI SIAMO QUASI….FINALMENTE

emiliano u., catania Commentatore certificato 07.02.13 10:42| 
 |   Rispondi al commento

Su “Repubblica.it”….l’Europa tifa per la coppia Monti-Bersani…………che skifo…………..mi auguro che per Europa intendono Goldsmith-culona teutonica-bilderberg, altrimenti c’è da uscire subito dalla c.e.

Er Giamaica …………… Commentatore certificato 07.02.13 10:42| 
 |   Rispondi al commento

Vi siete dimenticati del tetto massimo alle pensioni d’oro oppure ci avete ripensato? Per favore fatemi sapere perchè ritengo che questo provvedimento si importantissimo. Diamo 1000 euro alle pensioni minime togliendoli dalle pensioni super da 10.000 euro e simili.

Riccardo ., Rossano Veneto Commentatore certificato 07.02.13 10:39| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

-17 all’alba

stiamo arrivandooooooooo!!!

tremate vecchi politici…il nuovo avanza e in maniera veloce vi sta travolgendo

viva il movimento 5 stelle

emiliano u., catania Commentatore certificato 07.02.13 10:38| 
 |   Rispondi al commento

VOGLIO RIPETO VOGLIO CHE DICANO QUELLI DELLA RAI
COME CAZZO SPENDONO IL CANONE CHE RUBANO OGNI
ANNO E SPERIAMO PER POCO, DEVONO PUBBLICARE LE
LORO RETRIBUZIONI CI DEVONO SPIEGARE PERCHE’
VANNO IN ROSSO CON I BILANCI UNA RIMBAMBITA CHE
SCRIVE SU QUESTO BLOG DICE CHE CI SAREBBERO BEN
ALTRE COSE PIU’ IMPORTANTI CHE RIGUARDANO LA RAI
E ALLORA PERCHE’ NON LE DENUNZIA? HA PAURA?
E’UNA EX DIPENDENTE rai? ENTE INFARCITO DI GAI
E DI MIGNOTTE AH…..FORSE E’ QUESTA LA RAGIONE?

GIUSEPPE LOVO 07.02.13 10:37| 
 |   Rispondi al commento

20 punti importanti e necessari!

white b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.13 10:37| 
 |   Rispondi al commento

In questi giorni del tsunamitur di Beppe mi rendo conto lo stravolgimento del popolo italiano che si riavvicina alla piazze mentre i vecchi politici si vergognano di andare, e si nascondono nei teatri o nei saloni di grandi alberghi.
Poi ce una cosa che mi fa scandalizzare dei giornalisti TV quando ospitano il NANO diventano tutti LECCACULO con la speranza di un domani che rimanendo senza lavoro si rivolgeranno a lui per andare nelle sue TV.
la cosa piu’ assurda e che nessun giornale nessuna Tv mostra le piazze piene di questo evento,ma non interessa al popolo del M5S e ORGOGLIOSO di scendere in piazza come si faceva negli anni delle proteste studentesche e dei lavoratori.
FORZA MOVIMENTO 5 STELLE

gianni f. Commentatore certificato 07.02.13 10:37| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

forza beppe

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.02.13 10:37| 
 |   Rispondi al commento

cit. dal post

“non mi interessa il tuo voto senza la tua partecipazione alla cosa pubblica, il tuo coinvolgimento diretto, se il tuo voto per il M5S è una semplice delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci. Questo Paese lo possiamo cambiare solo insieme, non c’è alternativa”

Dopo 2 settimane di lavoro ininterrotto (sacrificando tutto il resto, amici e lavoro vero) il database degli impresentabili candidati elle elezioni 2013 è da oggi online per i cittadini

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

Chi non l’ha ancora visto non crederà ai suoi occhi. Quasi peggio che nel 2008

Noi abbiamo fatto la nostra parte.

Sta a voi ora fare la vostra.

Divulgandolo ovunque nella rete: mail bombing, social network, blog, giornali online ecc..

Ricordando che un popolo che vota i corrotti non è vittima.

E’ complice.

 

FORZA BEPPE..
VAI IN TUTTE LE TELEVISIONI COME FANNO GLI ALTRI

mauro calugi 07.02.13 10:36| 
 |   Rispondi al commento

mai come adesso mi rendo conto di quanto siano distanti dalla realtà.continuano a parlare delle loro cose,cioè del nulla mentre,il movimento,cioè gli italiani,sta vincendo le elezioni:forza,ragazzi,a volte,i sogni,si avverano.un’ultima spallata e ce li togliamo dalle scatole.VIVA GLI ITALIANI.VIVA IL M5S.

vito asaro 07.02.13 10:36| 
 |   Rispondi al commento

sabato 13 agosto 1994 intervista a la stampa , Monti invita Berlusconi a fare come il presidente argentino Menem………
L’argentina due anni dopo fini in mezzo ad una strada

Berardo Di Giandomenico 07.02.13 10:36| 
 |   Rispondi al commento

Napoletano in visita alle carceri, parla di onore dell’Italia? Prima dei carcerati devi salvare l’onore dei cittadini, levando tutti i politici disonesti, questo è onore dell’Italia 
Mafiosi di merda

Gianluca S. 07.02.13 10:33| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Ritengo con piacere che, sentiti i vari rappresentanti e consulenti in genere che vedo ogni giorno in ditta per lavoro, ci sarà un boom per il M5S, che arriverà ben oltre le nostre piu’ rosee aspettative.
Auguri a tutti noi del M5S.

adriano fontanot torino 07.02.13 10:32| 
 |   Rispondi al commento

TI AMO!

Questa lettera va condivisa e diffusa ovunque, in ogni modo, affinchè tutti possano riflettere prima del voto.

M5S primo partito alle prossime elezioni. Il cuore è più preciso dei sondaggi famosi.

Vincenzo 07.02.13 10:32| 
 |   Rispondi al commento

Da qualcosa bisogna pur partire! I 20 punti possono essere solo la base da cui partire….abbiamo tantomente tante cose da sistemare che mi sa che i punti diventano 2000.Non sono d’accordo sul reddito di cittadinanza,secondo me molti ne approfitterebbero e ho dubbi sulla non pignorabilita ‘della prima casa.Uno dei punti da aggiungere,a mio avviso,sarebbe l’inasprimento con certezza della pena a tutti i reati di violenza,rapine con pestaggi,traffici illeciti ecc. Si parla spesso di problemi legati al’immigrazione,se dall’estero o anche chi è già presente sul territorio,vedono che delinquendo si possono avere guai seri,resterebbe in circolazione solo chi realmente è qui in cerca di lavoro…poi si potrà discutere sul come e quanto si possa rimanere sul territorio senza lavoro.

max cr, cremona Commentatore certificato 07.02.13 10:32| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

io sono pienamente d’accordo con tutto quello che è presente nella lettera, sostengo il movimento 5 stelle il più possibile nel mio piccolo. Solo su una cosa non sono pienamente d’accordo, il referendum sull’euro, non so se noi cittadini siamo in grado di capire la portata di una tale decisione, potrebbe succedere che ci scaviamo la fossa da soli, indipendentemente dall’esito. Comunque… MANDIAMOLI TUTTI A CASA!

Francesco 07.02.13 10:28| 
 |   Rispondi al commento

Non ci capisco nulla però. Non si riesce a specificare meglio i punti. Sono vaghissimi, non posso votare su questa base. Non c’é nulla di più rispetto al programma, anzi forse anchevqualcosa in meno….

Saluti

Yayo Fiducioso

Yayo Nonsò Commentatore certificato 07.02.13 10:27| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Assunzioni delle Imprese Obbligatoriamente con Contratti Nazionali del Lavoro sotto la tutela dello Statuto dei Lavoratori.

A fine di eliminare lo sfruttamento delle persone che lavorano, garantendo loro il minimo dei diritti, dando così anche la possibilità di potersi fare una Famiglia.

Pier Paolo 07.02.13 10:26| 
 |   Rispondi al commento

http://robuz.wordpress.com/2013/02/07/scenari/

I tempi, di questi tempi, corrono veloci. Se il quadro politico restasse così bloccato in pochi mesi si tornerebbe alle urne. In una situazione sociale drammatica dove sarebbe probabile che il M5S diventi il primo partito. Infatti è l’unico movimento che a meno che gli eletti non facciano grosse cazzate – ma almeno in una fase iniziale mi pare improbabile: il potere ci mette un po’ a corrompere – può solo crescere, prendendo voti senza steccati ideologici, in ogni strato sociale.

Quello che l’Europa, i Mercati, le Banche, potrebbero scatenare addosso al paese in quel momento sarebbe una vera e propria tempesta. Riusciremo a trovare la forza e gli uomini per opporci e alzare la testa?

Forse è la volta buona che usciamo dagli steccati ideologici post guerra fredda, dalle analisi “di classe”, dalle divisioni nord/sud e diventiamo un Paese.

Il fondo non lo abbiamo ancora toccato. Ci aspettano tempi difficili. Ma nonostante tutto la speranza di una rifondazione del paese, assolutamente necessaria, c’è.

Rob U., Roma Commentatore certificato 07.02.13 10:25| 
 |   Rispondi al commento

x Viviana
X celebrarono ostaggi gai
dopo avere letto le vostre farneticazioni non
posso non dire che vi AMO ma di un amore così
grande che se ne avessi il potere vi sbriciolerei
perchè voi siete i veri nemici quelli contro
cui la resa dei conti è solo rimandata e per
quell’epoca sarete fortunati ad essere morti.
voi siete infernali e sovvertite gli ordini
naturale delle cose : i delinquenti quelli veri
che stanno in galera dovrebbero essere trattati
da persone per bene. voi siete due cattivi
italiani probabilmente delinquenti perchè
difensori dei delinquenti e io non li ho mai
difeso perchè è tutta gentaglia che si è messa
FUORI DALLA LEGGE. eh sì la LEGGE è una parola
che vi fa stare male brutti anarchici pazzi
la LEGGE vi fa impazzire solo a nominarla.
voi fareste retrocedere l’Italia nel medioevo
altro che fra le dieci nazioni più evolute.
voi due dovreste essere presi e trasferiti
d’imperio nella terra dei BONOBO per farvi
divertire a vita realizzando il vostro
massimo desiderio di gente inutile buona solo
a farsi fottere.
che schifo la vostra piccola cultura di due
piccoli comunisti da strapazzo vostro padre
Stalin vi avrebbe mandato a coltivare cipolle in
siberia quindi siete doppiamente fortunati di
vivere in una nazione bordello come la nostra
dove possono vivere mignotte e ricchioni di
tutti i tipi.

Ciao a Tutti,
personalmente, ritengo si debba rimanere nell’euro, i costi dalla cui eventuale uscita sarebbero del resto MOSTRUOSI.
sarei inoltre a favore della MILITARIZZAZIONE DEL SUD ITALIA, DELL’ABOLIZIONE DELL’USO DEL CONTANTE PER LE TRANSAZIONI DI IMPORTO SUPERIORE A 500 EURO, PER LA LOTTA SENZA QUARTIERE ALLE MAFIE (ECO E NON).
bene la cura dimagrante medioevale per il pletorico apparato statale, che sta affossando una nazione intera. oltre 60 mila espatri all’anno….che belpaese corrotto ed omertoso. DA RIVOLTARE COME UN CALZINO. ai vecchi politici, verrebbe solo da dire un bel VAFF…..

Federico B., Estero Commentatore certificato 07.02.13 10:20| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Approvo e diffondo con gioia io ci credo veramente e nonostante lavoro e due bimbi piccoli spero di partecipare presto alla vita politica del paese per me ma soprattutto per il futuro dei mie bimbi!!! questa è davvero l’ultima spiaggia ,,, ieri su facebook girava notizie di affari Italiani su casaleggio e il brainstorming che ha fatto in un soc. che dirigeva ,,, non eran belle ma visto la fonte tipo novella 2000 ,,,, sono verificabili queste notizie ?

Silvia ., Bologna Commentatore certificato 07.02.13 10:18| 
 |   Rispondi al commento

inserire tra i punti anche l’istituzione dell’AGENZIA DELLE USCITE giusto per vedere dove finiscono le risorse pubbliche?

Loris B 07.02.13 10:17| 
 |   Rispondi al commento

Per me invece le Regioni dovrebbero essere rinforzate e anche ridivise con un bilanciamento della popolazione e del territorio,così da aversi una maggiore proporzione ed equità
e dovrebbero avere un governo ridotto ma con più poteri autonomi,come prevede la Costituzione, e più controlli sugli sprechi delle amministrazioni,trasparenze della spesa e rigore imposto dalla Corte dei Conti
Le Regioni italiane dovrebbero essere come i 16 Länder tedeschi che formano uno stato federale, penso che sarebbero molto utili ad una democrazia dal basso e ai suoi organi eletti sempre dal basso
mentre le inutili Province italiane che ci costano 17 miliardi l’anno,sono del tutto superflue,uno spreco senza senso.Esse hanno pochissimi compiti a cui nemmeno adempiono, dovrebbero occuparsi della manutenzione delle scuole e si vede come siano assenti,visto che le nostre scuole cadono a pezzi.Dovrebbero occuparsi delle strade provinciali,ma qui sorgono continui scaricabarili con organi regionali o statali per cui anche questo settore resta dimenticato e quando la Provincia potrebbe fare qualcosa,se ne esce a dire che non ci sono soldi,in quanto i 17 miliardi servono esattamente a mantenere chi lavora nella Provincia.Lo spreco è talmente assurdo che l’Europa in ben due lettere ci ha chiesto di eliminare le Province,cosa che Monti si è guardato bene dal fare perché sono le mangiatoie dei vari partiti,specie Pd e Lega
Le Province hanno così poche funzioni che potrebbero essere tranquillamente riversate sulla Regione
Ovviamente non dovrebbero più esistere Regioni a statuto speciale o Comuni come Bolzano che hanno il diritto assurdo di trattenersi il 90% delle tasse,ma tutti gli Italiani dovrebbero avere stessi diritti e stessi doveri,stesse opportunità,stessi servizi pubblici,stessi ospedali e scuole e non come adesso che ci sono accentramenti solo in alcune regioni mentre altre sono totalmente dimenticate

Ripetiamo la richiesta di accorpare i Comuni sotto i 1500 abitanti

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 07.02.13 10:08| 
 |   Rispondi al commento

Discussione

Pagine:1 2 3
Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti.

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L’immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L’utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti: 
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) 
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione “Rispondi al commento”

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri 
Se hai dei dubbi leggi “Come usare il blog”

  Benvenuto Leonardo Guarino, inserisci il commento. logout

Invia un commento

Invia un commento certificato

 

Commenti 

Numero di caratteri disponibili:       

    

Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato

 

Titolo del video : 

Url del video (inserisci il link di un video di YouTube) : 

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. 
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati – e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003.
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.


Invia il post ad un amico

 

Invia questo messaggio a *
 

Il tuo indirizzo e-mail *
 

Messaggio (opzionale)
 

*Campi obbligatori